Deutsche Bank sta valutando se tagliare da 15.000 a 20.000 posti di lavoro

Tempo di lettura: 1 minuto

sta valutando se tagliare da 15.000 a 20.000 posti di lavoro, a livello globale, secondo il . I tagli contemplati saranno dagli alti dirigenti sino agli impiegati per avere un ridimensionamento della banca; la riduzione rappresenterebbe dal 16% al 22% della forza lavoro di su 91.463 dipendenti, come comunicato dalla banca a partire dalla fine di marzo.

Tali tagli profondi, discussi internamente, sarebbero probabilmente avvenuti in oltre un anno, a causa di costi elevati.

Le discussioni interne mostrano le terribili difficoltà di Deutsche Bank, a causa delle scarse aspettative di profitto e degli investitori esasperati che cercano una ragione per credere nelle azioni.

Oltre alle sfide nel suo core , la banca affronta una vasta delle forze dell’ordine statunitensi nelle accuse di di denaro.

I comitati della Camera degli hanno anche richiesto dettagli sul rapporto di prestito della banca con il presidente , e altri vicini alla sua amministrazione e alle sue imprese.

Fonte
WSJ.com