Daimler USA: mega fabbrica Mercedes a Toscaloosa

Tempo di lettura: 3 minuti

300 milioni di dollari d’investimento per costruire un impianto di assemblaggio automatico in Vance in est Tuscaloosa County )Stati Uniti). L’azienda ha ripetutamente affermato di essere impegnata nell’impianto, operante come Mercedes-Benz International, iniziata due anni fa e ancora in corso. L’investimento di 1,3 miliardi di dollari è la più grande per un’espansione industriale in Tuscaloosa County.
“Questa è la casa per i SUV Mercedes-Benz”, ha detto il presidente e CEO di MBUSI Jason Hoff annunciando l’espansione nel 2015 “, e questo continuerà ad essere la casa dei SUV Mercedes-Benz”.
L’azienda ha investito 5,8 miliardi di dollari in espansione e revisione dell’impianto situato a 12 miglia a est di Tuscaloosa. Ciò che è iniziato come un impianto da 1,2 milioni di metri quadrati è attualmente di circa 6 milioni di piedi quadrati, con negozi di corpo, vernici e assemblaggi, un centro logistico, un istituto di formazione e un centro visitatori che fa parte del suo campus sempre crescente.
Dell’investimento complessivo, più di 3,5 miliardi di dollari ha qualificato per milioni di dollari di abolizioni fiscali che sono state concesse all’azienda dalla Autorità di sviluppo industriale della contea di Tuscaloosa. In cambio di questi deferimenti fiscali è venuto la promessa di ulteriori posti di lavoro, aumenti regionali delle entrate fiscali e un miglioramento della qualità complessiva della vita della zona.
Le maggiori espansioni presso l’impianto includono:
80 milioni di dollari- 1998/1999: Queste espansioni e aggiunte sono avvenute circa un anno dopo la produzione della prima classe M – ora conosciuta come il GLE -. Il suo intento era quello di soddisfare la domanda pubblica del nuovo SUV e di aumentare la produzione del 20 per cento, permettendo la produzione annua di 80.000 veicoli.
600 milioni di dollari- 2000: con Alabama ora visto come un serio giocatore nella produzione automobilistica, MBUSI ha annunciato che questa espansione creerebbe ancora 2.000 posti di lavoro. Aperto nel 2005, questo progetto ha raddoppiato la dimensione complessiva dell’impianto e ha aggiunto la produzione di veicoli R di classe a fianco della classe M di seconda generazione e della nuova GL-Class, un SUV di dimensioni ridotte.
290 milioni di dollari – 2009: Questa espansione, che ha richiesto più di due anni per completare, ha incluso un supplemento di 200.000 piedi quadrati al negozio di bodybuilding, nuove attrezzature e nuova robotica per una nuova generazione di SUV.
$ 670,53 milioni- 2011: Questa espansione è cresciuta nei negozi del negozio di corpo, vernici e di assemblaggio per accogliere la produzione della berlina C-classe. Questa aggiunta di 225.000 piedi quadrati ha fornito spazio aggiuntivo necessario per la sovrapposizione dei modelli attuali di MBUSI e dei successori alla produzione della pianta.
70 milioni di dollari – 2013: Questo ha segnato la novità del Centro Logistico Mercedes-Benz. Apertura nel dicembre di quell’anno, questa espansione di 900.000 piedi quadrati è stata sviluppata per semplificare le operazioni logistiche e supportare la ricezione, la gestione e la sequenza di parti.
1,3 miliardi di dollari- 2015: La MBUSI ha annunciato e ha iniziato la costruzione su questa aggiunta al suo complesso di montaggio automobilistico spianato due anni fa. Un terzo negozio di body shop MBUSI è al centro di questa espansione e copre circa 1,4 milioni di piedi quadrati. Chiamato Project Gateway, è stato costruito per soddisfare la domanda dei veicoli commerciali Mercedes di veicoli; il progetto prevede anche piccole espansioni in altre aree del complesso MBUSI.
Per costruire il negozio di body, Mercedes costruì una piccola montagna dai 1.3 milioni di metri cubi di terra.
Il negozio di body shop dispone di 13 milioni di sterline di acciaio strutturale e più di 500 milioni di sterline di ponte in acciaio. Migliaia di autocarri hanno posto in 70.000 metri cubi di calcestruzzo – abbastanza da versare 265 miglia di marciapiede da 4 piedi.
“C’è uno scherzo che condividiamo sempre di quel negozio di body”, ha detto Hoff all’inizio di quest’anno. “Se stai all’estremità nord e guarda verso sud, puoi vedere la curva della Terra”.
La costruzione primaria sull’ultima espansione è stata completata all’inizio di quest’anno, con l’installazione di robotica e altre attrezzature. La produzione di SUV di nuova generazione della società, molti dei quali saranno ibridi, è prevista per iniziare l’impianto nel prossimo anno.
___
Fonte: Tuscaloosa, Ala. www.tuscaloosanews.com
Distribuito da Tribune Content Agency, LLC.