Daimler: previsioni leggermente offuscate per l’intero anno 2019

Tempo di lettura: 2 minuti

Sulla base dello sviluppo del mercato atteso di Daimler le previsioni sono leggermente offuscate per l’intero anno 2019. Secondo le attuali stime dei suoi settori di attività, il Gruppo Auto prevede che l’ EBIT sarà significativamente inferiore al livello dell’anno precedente.

Daimler prevedeva le seguenti previsioni per il 2019:

Vendite del gruppo : complessivamente nell’ordine dell’anno precedente.

Vendite del gruppo: leggero aumento rispetto all’anno precedente.

Auto: impulsi positivi dalla nuova Classe A e Classe B, nonché Classe G e AMG GT.

Furgoni: vendite leggermente superiori all’anno precedente.

Autocarri: vendite nell’ordine dell’anno precedente.

Autobus: aumento significativo delle vendite.

Servizi finanziari: ulteriore crescita del volume dei contratti. Mentre i nuovi affari
dovrebbero consolidarsi nell’ordine dell’anno precedente. Grazie a maggiori efficienze nei canali di distribuzione tradizionali, alla digitalizzazione dei contatti con i clienti e alla gestione della flotta, Daimler Financial Services si aspetta un nuovo potenziale di mercato.

Flusso di cassa libero : significativamente inferiore rispetto all’anno precedente. Il calo atteso degli utili si riflette anche in parte nel flusso di cassa libero del settore industriale. Onere aggiuntivo attraverso pagamenti anticipati elevati per nuovi prodotti e tecnologie. A ciò si aggiungono i costi per il “Progetto futuro” per l’implementazione della nuova struttura del Gruppo.

Aspettative di rendimento delle unità di business:

Auto Mercedes-Benz: ritorno sulle vendite dal 3% al 5%

Daimler Trucks: ritorno delle vendite dal 6% all’8%

Furgoni Mercedes-Benz: ritorno sulle vendite da -15% a -17%

Autobus Daimler: ritorno sulle vendite dal 5% al ​​7%

Mobilità Daimler: ritorno sull’equity dal 17% al 19%

Elevato volume di investimenti in immobili, impianti e macchinari: al fine di raggiungere gli
ambiziosi obiettivi di crescita, gli investimenti di Daimler in immobili, impianti e macchinari dovrebbero continuare a raggiungere un livello molto elevato, nonostante un leggero calo rispetto al 2018 (circa 7,5 miliardi di euro).

Ricerca e sviluppo a livello dell’anno precedente: per un importo di 9,1 miliardi di EUR

(Daimler)