Costruita nave da crociera di 100mt per le Isole Galapagos

Tempo di lettura: 3 minuti

Celebrity Flora è la prima delle ad essere dotata di attrezzature oceanografiche all’avanguardia, note come Oceanscope. Il programma si basa sulla relazione con la Rosenstiel School of Marine and Atmospher Science, dell’Università di Miami, che trarrà beneficio dall’itinerario.

Gli scienziati potranno raccogliere e misurare i dati sulla dinamica della circolazione oceanica, le temperature superficiali e le informazioni fondamentali per la previsione di El Niño e La Niña. Tutti i risultati raccolti da Flora verranno riportati sulla nave affinché gli ospiti possano visualizzarli a bordo e diventare dati open source, accessibili a livello globale.

BG Studio International di New York ha incluso una serie di caratteristiche ecocompatibili in questa nave da progettata per nelle Isole Galapagos.

La fondatrice di BG Studio Francesca Bucci ha progettato il progetto Celebrity Flora per Celebrity Cruises . È la prima nave da crociera mai costruita su misura per le isole Galápagos.

Dal momento che nulla poteva essere ricavato direttamente dalla catena di isole protette, il team ha fatto riferimento a trame e sagome di diversa fauna, colori della flora endemica e unica geologia vulcanica.

“Tutto è ispirato alle Galápagos”, ha affermato Bucci. “Il mio aspetto architettonico preferito sono le scale interne, che abbiamo progettato dopo aver studiato la colonna vertebrale dei rettili delle isole.”

Questa porzione stilizzata delle scale si estende dal soffitto come schegge di legno scavate, navigando verso le cabine degli ospiti lungo due piani. “Abbiamo combattuto denti e unghie per questo stile, che in genere sarebbe un” no-no “su una nave per vari motivi”, ha detto.

Con una superficie di 10.000 metri quadrati, Celebrity Flora comprende 46 suite, due suite reali con soggiorno separato e veranda privata e due suite attico con vetrate a tutta altezza, accenti statuari in marmo e una terrazza avvolgente con vasca idromassaggio.

Tutte le camere sono state progettate per sfruttare al meglio le viste esterne, compresi i letti rivolti verso il mare accompagnati da mobili di produzione locale.

Essendo la più piccola nave della flotta di Celebrity Cruises, Celebrity Flora, lunga 100 metri, è stata progettata con tecnologia all’avanguardia per ridurre al minimo il suo impatto durante la crociera nell’. Bucci lo descrive come “un’unione di e semplicità”.

Tali innovazioni includono il posizionamento dinamico senza ancoraggio per preservare i fondali marini, una configurazione unica dello scafo e un avanzato sistema di propulsione per ridurre il consumo di carburante del 15% e motori diesel progettati su misura che garantiscono minori emissioni nell’aria.

Per eliminare la necessità di bottiglie d’acqua di plastica a bordo, la nave vanta una filtrazione dell’acqua ad osmosi inversa per l’acqua potabile in ogni stanza. La condensa dell’aria condizionata viene raccolta e riutilizzata verso le strutture della lavanderia e la nave impiega un avanzato sistema di trattamento delle acque reflue che soddisfa gli standard delle principali città.

Lo stesso calibro di eco-compatibilità si riflette nel design di BG Studio dei ponti esterni, 50 cabine e spazi pubblici interni.

“Abbiamo imparato enormi quantità durante la nostra intensa preparazione per la progettazione di questa nave, sapendo in particolare cosa significherebbe essere costruito da zero per i Galápagos”, ha detto Bucci a Dezeen.

Citando studi sull’impatto della luce in fragili ecosistemi, il team di Bucci ha accuratamente selezionato l’illuminazione che minimizzerebbe l’attrazione dagli insetti mentre la nave viaggia oltre il tramonto.

Ciò ha lo scopo di prevenire la distruzione degli insulari attraverso la migrazione di specie da un’area all’altra.

Gli apparecchi in metallo forato aiuterebbero l’illuminazione morbida sul ponte, mentre le lampadine a LED sono state scelte per gli interni per regolare la temperatura.

Il ponte Vista di livello superiore presenta un baldacchino curvilineo che fornisce ombra ai commensali all’Ocean Grill della nave, con pavimenti realizzati su misura da Bolidt, una società che fornisce alternative sintetiche a materiali lapidei proibitivi.

“Insieme abbiamo sviluppato un modello, che è stato poi versato, segnato delicatamente uno per uno e riempito di malta”, descrive Bucci. Il modello risultante ricorda il guscio di una tartaruga Galápagos.

Celebrity Flora fa parte di una flotta gestita dalla compagnia di crociera Celebrity Cruises.

La fotografia è di Karen Fuchs .

Leggi di più: InteriorsAlberghiNaviNavi da crociera

dezeen.com