Coronavirus sopravvive su superfici inanimate in metallo, vetro o plastica

Tempo di lettura: 1 minuto

Il può sopravvivere su superfici inanimate in metallo , vetro o plastica , in particolare negli ospedali (maniglie di porte , pulsanti di chiamata, comodini, cuscini, ecc). In media, questi virus sopravvivono tra quattro e cinque giorni.

Tuttavia, a ambiente, la loro durata può estendersi a nove giorni, mantenendo il loro carattere .

“Le basse temperature e l’ umidità elevata aumentano la durata”Spiega il professor Günter Kampf, ricercatore presso l’Istituto di e medicina ambientale dell’Ospedale universitario di e coautore del lavoro pubblicato sul Journal of Hospital Infection .

Lo studio fornisce anche indicazioni per eliminare questi virus per prevenirne la diffusione: i test hanno dimostrato, ad esempio, che agenti biocidi come , o ipoclorito di sodio potrebbero essere efficace contro i coronavirus.

Sebbene i dati analizzati riguardino altri tipi di coronavirus diversi da quello responsabile dell’attuale epidemia in , potrebbero tuttavia applicarsi a 2019-nCoV.

“Sono stati analizzati diversi coronavirus e i risultati erano tutti simili ” , conclude lo scienziato Eike Steinmann, che ha partecipato alla ricerca.

Fonte : Ruhr di Bochum (Germania)

.:.

Nota di redazione

Questa notizia sarà tacciata come dall’OMS?

Di solito quando si smentisce vuol dire che la verità sta nel mezzo. Siamo in un mondo ove le persone non sono più cieche, leggono, si informano. Quindi a chi legge le nostre pagine l’esortazione ad approfondire e non fermarsi alle fonti ‘ufficiali’.

Comunque coloro che pensano di poter ‘infangare’ i media (in particolare quelli indipendenti come noi) creando ‘bollini e certificazioni’ (vedasi la commissione in Toscana) o altre istituzioni di questo genere:

Chi è lo scienziato Eike Steinmann ?
– https://brillhygiene.com/en/company/advisory-board/prof-dr-rer-nat-eike-steinmann-chairman
– https://www.ruhr-uni-bochum.de/virologie/mitarbeiter/index.html.de
– https://www.news-medical.net/news/20200209/Researchers-reveal-how-long-coronaviruses-persist-on-surfaces-and-a-way-for-inactivation.aspx