Coronavirus, Austria interrompe servizi ferroviari al Brennero

Tempo di lettura: 1 minuto

L’ ha interrotto tutti i servizi ferroviari con l’Italia che passano attraverso il Brennero per impedire l’ulteriore diffusione del , ha detto domenica un portavoce dell’operatore ferroviario OBB.

Il passaggio attraverso le Alpi è un’importante e frequentemente congestionata tratta di passeggeri tra Italia, Austria e .

Poco prima che fosse annunciata la sospensione, il governo austriaco ha dichiarato di aver negato l’ingresso a un treno diretto a Monaco, in Germania, da Venezia, in Italia, con il sospetto che due viaggiatori potessero essere infettati dal coronavirus.

Le italiane avevano informato l’OBB austriaco che a bordo c’erano due persone con sintomi di febbre, ha dichiarato il ministero degli Interni in una nota.

Il treno ora stava aspettando al passo del Brennero sul . “L’ulteriore procedura è attualmente in discussione con le autorità italiane”, afferma la dichiarazione.

Non è chiaro quando il treno sarà in grado di continuare il suo viaggio, ha detto il portavoce dell’OBB. Trasporta circa 300 passeggeri, principalmente austriaci e tedeschi, ha riferito l’agenzia di stampa APA.

L’Italia sta combattendo con un’esplosione di casi di coronavirus, che è salito sabato a oltre 150, con tre morti. Il governo ha chiuso le aree più colpite nelle regioni settentrionali della Lombardia e del Veneto.

Il ministro degli interni austriaco Karl Nehammer ha dichiarato domenica domenica che una task force sul coronavirus si riunirà lunedì per discutere se introdurre controlli alle con l’Italia.

Tali controlli alle frontiere potrebbero essere stabiliti entro un’ora, ha affermato il generale Franz Lang, responsabile della pubblica .

Ci sono stati 181 sospetti casi di coronavirus in Austria, nessuno dei quali confermato, secondo il ministro degli Interni.

Peter Kaiser, governatore della provincia della Carinzia che confina con il Nord Italia, domenica sconsiglia di recarsi in Italia.

Fonte : locale