Cile, Papa Francesco nomina due nuovi vescovi dopo scandalo abusi sessuali

Tempo di lettura: 1 minuto

ha nominato due per le diocesi di Osorno e San Bartolomé de Chillán, entrambe rimaste vacanti nel 2018 a causa dello scandalo degli della Chiesa in .

Il vescovo Jorge Enrique Concha Cayuqueo, OFM, è stato nominato vescovo di Osorno.

Padre Sergio Hernán Pérez de Arce Arriagada, SS.CC., è stato nominato vescovo di San Bartolomé de Chillán.

Entrambi avevano prestato servizio come amministratori apostolici delle loro nuove rispettive sedi.

Le cancellerie di Osorno e Chillán erano state saccheggiate nel settembre 2018 nel corso di un’indagine sui crimini sessuali contro minori commessi da membri della Chiesa.

La diocesi di Osorno era vacante dalle di giugno 2018 del vescovo Juan de la Cruz Barros Madrid, accusato di aver nascosto gli abusi di padre Fernando Karadima.

La diocesi di San Bartolomé de Chillán è rimasta vacante a settembre 2018 con le dimissioni del vescovo Carlos Eduardo Pellegrín Barrera, SVD, che era stato accusato di un crimine sessuale.

Fonte