[Ciclismo su strada] Paola Fuligni: Passione e sacrificio

Tempo di lettura: 1 minuto

L’atleta di cui andiamo a parlarVi in breve, cari utenti del .net, è residente in . Il motivo di dedicargli poche righe è una sua frase nella bacheca che estrapoliamo:”La passione è tanta e pure la pazienza di imparare anche con sacrificio non importa….e ne ho ancora tante da imparare“. Parole che stimolano nel riflettere cos’è effettivamente il , e cioé umiltà nel perseguire obiettivi sapendo che ci vuole tanta passione, allenamento, tenacia e fatica.

Arrivare in vetta ad una salita, una grande soddisfazione che ti ripaga del sacrificio; così scrive Paola:”Dopo tanta fatica nelle gambe questo fa la differenza con il suo 19 % di pendenza”.

Ed ancora:”Siamo arrivati lassù sui 7 grandi passi dolomitici Campolongo, Pordoi, Sella Gardena, Giau, Falzarego, Valparola per un totale di 138 km con 4200 mt di dislivello …..obbiettivo raggiunto.”

La passione quindi nel raggiungere obiettivi non è soltanto per dimostrare ad altri, ma una propria soddisfazione.

Qualcuno si starà chiedendo chi è Paola Fuligni? Una donna che, con grande passione e determinazione, si diverte con la sua bici, accompagnata dal marito in ogni sua avventura ciclistica.

NOTA
Fonte foto Paola Fuligni