Chongqing, museo industriale creato da ex fabbrica acciaio

Tempo di lettura: 1 minuto

Wallaceliu ha realizzato un nuovo industriale a Chongqing, in Cina . l’ recentemente completato, che fa parte di un più ampio progetto di riqualificazione, vede il riutilizzo adattativo di una ex di acciaio risalente al 1938. rivelando la esistente in tutto lo schema, gli spazi risultanti creano un delicato tra vecchio e nuovo , per celebrare la storia dell’ e il significato sociale e culturale dell’ siderurgica.

Entrando nel museo, i visitatori arrivano alla sala centrale al piano seminterrato, che si è formata all’interno dell’ex pozzo della fondazione che un tempo era utilizzato per raffreddare grandi pezzi di acciaio.

Elementi della struttura in cemento esistente punteggiano questo spazio, diventando quasi . come cuore del programma, questa area è progettata come luogo di incontro e di raccolta oltre a ospitare eventi temporanei e mostre.

Sollevando la nuova struttura, le vecchie colonne della fabbrica di acciaio sono magnificamente esposte, consentendo un soddisfacente contrasto con il metallo verde. i volumi elevati sono inoltre collegati da ponti a vari livelli, permettendo al museo di circolare facilmente e, man mano che i visitatori si spostano da una cassa all’altra, vengono sempre ricollegati all’ esistente. in questo modo, l’edificio originale diventa esso stesso un artefatto.

Il nuovo museo domina un’area di 7500 m2 ed è situato nella periferia di Chongqing, vicino al fiume Yangtze. per inserire facilmente i nuovi volumi tra la struttura esistente, wallaceliu ha specificato una struttura in acciaio leggero . questi inserti in metallo, che contengono , sono stati sollevati dal pavimento, creando un livello del suolo aperto attraverso il quale i visitatori possono permeare.

Fonte : designboom.com