Chiesa evangelica luterana di Finlandia

Tempo di lettura: 5 minuti

La evangelica luterana di Finlandia si considera parte della unica, santa, e . È luterano in dottrina, seguendo gli insegnamenti di Martin Lutero . La chiesa è membro della Federazione Luterana Mondiale e della Comunione Porvoo , ma non ha firmato l’ Accordo di Leuenberg . La fede della Chiesa è pronunciata nelle tre confessioni della vecchia chiesa ( Credo degli , Credo di Nicea e Credo atanasiano ) e nei documenti confessali luterani definiti nel Libro della Concordia.

La fede pratica è descritta nel catechismo della chiesa, che si basa e include letteralmente il Piccolo Catechismo di Lutero . L’ultima versione del catechismo fu accettata dal Sinodo Generale nel 1999.

La Chiesa accetta le dottrine della nascita verginale e della risurrezione corporale.

La chiesa non abbraccia il creazionismo, ma afferma:

Dio è il Creatore di tutti. Con la sua parola ha creato l’intero universo. La scienza studia il mistero della genesi del mondo così come l’evoluzione della natura e delle persone. La fede confida che alla base di tutto c’è la volontà creativa di Dio e l’amore per la creazione.

Tra le dottrine contemporanee, la chiesa assume una posizione moderata.

La Chiesa consente ai suoi membri di lavorare come personale militare o come giudici, considerando questi compiti importanti per il benessere della società.

Il rapporto tra la chiesa e la sessualità è un po ‘ambiguo, che condanna severamente il sesso extraconiugale, ma in relazione al sesso prematrimoniale:

La sessualità scollegata dall’amore e dalla responsabilità asservisce le persone, arrecando danno a se stessi e agli altri.

Il divorzio e il successivo matrimonio sono accettati, con riserve.

L’aborto è accettato, perché la chiesa ritiene che la donna abbia il diritto di decidere di interrompere la gravidanza, ma alla donna non è permesso di prendere la decisione da sola. L’aborto dovrebbe essere limitato a casi gravi in ​​cui il parto potrebbe causare seri pericoli o sofferenze alla famiglia o al bambino. Tali casi dovrebbero essere definiti nella legislazione, come nel caso della Finlandia. Tuttavia, la donna che medita sull’aborto dovrebbe ottenere tutto il supporto possibile prima e dopo la decisione, indipendentemente dal suo esito.

Sulle questioni LGBT , la Chiesa è stata impegnata nel dialogo. La chiesa non ha una politica ufficiale sull’ordinazione del clero gay e, dal 2002, “un vescovo ha dichiarato la sua volontà di ordinare gli omosessuali”.

Il sinodo dei vescovi ha affermato che le minoranze sessuali non dovrebbero essere evitate o perseguitate, ma che sono, come tutte le persone, responsabili delle applicazioni della loro sessualità. Nel 2010, la chiesa ha assunto una posizione più aperta e ha votato per consentire il servizio di preghiera a seguito di un’unione civile dello stesso sesso.

Lo scopo di tali servizi di preghiera, secondo il sinodo e arcivescovo luterano finlandese, è quello di prendere una “posizione chiara e inequivocabile a sostegno delle coppie gay e lesbiche”. Secondo la politica della Chiesa sulle unioni civili tra persone dello stesso sesso, “la coppia può organizzare preghiere con un sacerdote o altri operatori ecclesiastici e invita gli ospiti, che possono aver luogo nei locali della chiesa”.

Nel 2012, la diocesi di Kuopio ha nominato un pastore transgender apertamente in un ufficio della chiesa.

Dopo che il matrimonio tra persone dello stesso sesso è diventato legale nel 2014, l’arcivescovo Kari Mäkinen ha annunciato il suo sostegno al matrimonio gay.

Nel 2016, il Sinodo non ha autorizzato un rito per i matrimoni tra persone dello stesso sesso, ma ha fatto, come prima, permesso ai pastori “di pregare con e per tutte le coppie che hanno stipulato un matrimonio civile [dello stesso sesso]”.

Pertanto, mentre i vescovi non erano d’accordo sull’esecuzione di matrimoni tra persone dello stesso sesso, “i vescovi hanno preso la posizione secondo cui è possibile tenere servizi di preghiera per benedire le coppie omosessuali”. Come con le unioni civili, la chiesa insegna che “le coppie dello stesso sesso possono avere una cerimonia di preghiera” nella chiesa.

L’annuncio dei vescovi ha anche detto che “[questo] cambiare le leggi sul matrimonio significa che i membri della Chiesa evangelica luterana finlandese, le persone in alto ufficio e lavoratori stanno con persone dello stesso sesso in matrimonio”. Alcuni membri del clero hanno annunciato l’intenzione di sposare coppie omosessuali sostenendo che “i diritti dei dipendenti pubblici garantiscono loro la possibilità di sposare coppie dello stesso sesso”. Tuttavia, la diocesi di ha disciplinato un pastore per l’esecuzione di un matrimonio omosessuale.

Si ritiene che la successione apostolica della Chiesa sia rimasta intatta attraverso la corretta ordinazione del vescovo Mikael Agricola , ma fu interrotta nel 1884 quando tutti i vescovi luterani finlandesi morirono entro un anno. La successione rimase valida nella Chiesa di Svezia da dove fu restituita negli anni trenta dall’ordinazione del vescovo di Tampere . Tuttavia, il concetto di successione apostolica è importante soprattutto nei contesti , in particolare nei rapporti con la Comunione anglicana.

Nella teologia della Chiesa stessa, i segni validi della Chiesa includono solo la “pura predicazione del vangelo e l’esecuzione dei sacramenti secondo il decreto di Cristo “.

Il punto centrale della dottrina della Chiesa, tuttavia, non si trova nelle aree della sessualità e della creazione, ma nella dottrina della giustificazione . L’essere umano è sempre un peccatore, completamente incapace di raggiungere Dio con il proprio merito. Tuttavia, i sono espiati dalla grazia di Dio, attraverso il sacrificio di Cristo, completamente immeritatamente. Il cristiano è allo stesso tempo un peccatore e una persona giusta. [34] Alla fine dei tempi, Cristo ritornerà e sottometterà tutto al suo giudizio. Quindi la perdizione eterna può essere evitata solo dalla misericordia di Cristo.

La grazia salvifica diventa visibile nei due sacramenti , nella Santa Comunione e nel Battesimo. Il battesimo è amministrato anche ai bambini , poiché è efficace indipendentemente dagli atteggiamenti personali, “perché il battesimo e la fede sono opera di Dio in noi”. Ogni cristiano può eseguire un battesimo valido, ma in casi normali il sacerdote dovrebbe eseguire il sacramento. Un battesimo di emergenza eseguito da un membro della Chiesa deve essere immediatamente segnalato alla parrocchia in cui ha avuto luogo il battesimo.

Nella santa comunione, o sacramento dell’altare, Cristo dà il suo vero corpo e sangue affinché la gente mangi e beva. Le pratiche della Chiesa hanno chiuso la comunione, ma non pone limiti ai suoi membri per partecipare alla Santa Comunione. L’unico prerequisito necessario è la fede, per quanto fragile.

I bambini possono prendere parte alla Comunione dopo che i genitori li hanno istruiti a comprendere il significato della Comunione. Se una persona è in pericolo mortale e desidera ricevere la Santa Comunione, a qualsiasi cristiano è concesso di somministrargli un sacramento valido. Normalmente, tuttavia, la somministrazione del sacramento è riservata ai sacerdoti. L’ ordinazione delle donne è consentito.

La posizione della Chiesa sulla società è cambiata significativamente nel corso dell’ultimo secolo. Mentre la chiesa era precedentemente considerata una forza socialmente conservatrice, ora ha membri di sinistra e persino radicali.

Il Sinodo dei vescovi ha, in diverse occasioni, criticato aspramente l’economia di mercato, e il Catechismo chiama ripetutamente per la moderazione nelle attività private, per esempio, equiparando le pratiche di sfruttamento e sfruttamento con il furto.

Pubblicamente, la chiesa sostiene fortemente l’attuale modello di welfare sociale finlandese, che vede minacciato soprattutto dal neoliberismo e dalla globalizzazione. Ciò ha portato alla critica della chiesa dal diritto politico di essere il braccio della socialdemocrazia . La chiesa ha risposto che non ha schieramenti politici ma si sforza di lavorare per i più deboli della società.

La Chiesa non controlla rigorosamente i suoi membri. come matrimoni e funerali sono spesso considerati i motivi più importanti per rimanere membri.

Fonte
Wikipedia