Caricabatterie solare POWOXI da 1,8 W per Smart e Moto

Tempo di lettura: 4 minuti

Se hai una macchina piccola come una Car o Scion IQ, o anche una motocicletta, non hai bisogno di un enorme caricabatterie solare per mantenere la batteria ricaricata. Qualcosa di piccolo andrà bene e il caricabatterie solare POWOXI da 1,8 watt è perfetto .

Questo è il caricabatterie più piccolo del nostro elenco, quindi è limitato a di piccole dimensioni che non vengono utilizzate di frequente. Perché dovresti comprare questo invece di un caricabatterie da 5 o 10 watt più versatile? Due ragioni. Innanzitutto, è davvero economico. Puoi acquistare un pacchetto da 2 per meno soldi di un singolo caricatore più grande. In secondo luogo, sono molto piccoli e facili da tirare fuori dal garage e lanciarsi sul cruscotto. Nessun ingombro, poco peso e nessuna domanda se il caricabatterie si adatta al tuo parabrezza compatto.

A differenza degli altri piccoli caricabatterie del nostro elenco, questo è anche impermeabile e resistente ai raggi UV, quindi puoi tranquillamente lasciarlo fuori sotto la pioggia e la neve senza preoccupazioni.

Viene fornito con tutti gli accessori tipici: clip per il collegamento alla batteria, adattatore per accendisigari e ventose. E abbiamo già detto che è un pacchetto da due? Il caricabatterie include anche un diodo di blocco integrato, quindi non è necessario scollegare il caricabatterie dalla batteria ogni notte e, con queste dimensioni ridotte, non è necessario preoccuparsi di un controller di carica per evitare il sovraccarico della batteria.

Questo piccolo caricabatterie è uno dei prodotti più recensiti sulla nostra lista, con un punteggio di recensione quasi perfetto. I clienti segnalano che il caricabatterie funziona molto bene, anche dopo mesi trascorsi nella neve, nella pioggia e nel freddo.

Bottom line: Sebbene non sia in grado di gestire batterie di grandi dimensioni che vengono utilizzate di frequente, il caricabatterie solare da 1,8 watt di POWOXI è perfetto per i piccoli veicoli che siedono sul vialetto per la maggior parte del tempo. È economico e funziona bene.

https://www.amazon.com/dp/B07M8VSFKF/?tag=earthtechling-solar-car-battery-chargers-20

Prima di acquistare il caricabatterie solare, ecco un paio di cose da sapere in anticipo.

Pro e contro dei caricabatterie per auto solari
I caricabatterie per auto solari sono dispositivi piuttosto intelligenti. In primo luogo, non hanno bisogno di prese elettriche nelle vicinanze, quindi puoi mantenere la tua auto, camper o barca carica indipendentemente da dove si trova. In secondo luogo, sono economici per acquistare e scaricare l’elettricità gratuita, il che ti aiuta a tenere un po ‘di denaro extra in tasca. Infine, l’elettricità gratuita è pulita e rinnovabile, quindi stai aiutando anche l’ambiente.

Naturalmente, nulla è perfetto e ci sono aspetti negativi per i caricabatterie per auto solari. Prima di tutto, hanno bisogno del sole per funzionare. Nei giorni nuvolosi e di notte, non funzionano. In secondo luogo, i caricabatterie solari non possono fornire la quantità di energia che l’utilità può. Nel complesso, sono piuttosto deboli. Il nostro più grande caricatore solare sopra fornisce solo 100 watt di potenza. In confronto, i circuiti di casa possono generalmente gestire circa 2.400 watt. Tuttavia, 100 watt sono ancora molto potenti per ricaricare una batteria in poche ore, quindi non hai bisogno di molto di più comunque.

Anche con questi inconvenienti, la versatilità e l’economicità dei caricabatterie solari li rendono un’ottima soluzione per mantenere il veicolo acceso, soprattutto se lontano da una presa.

Caricabatterie e manutentori (le dimensioni contano)
Se hai guardato online diversi caricabatterie solari, probabilmente hai visto sia il termine “caricatore” che “manutentore”. C’è una distinzione importante tra i due che non è immediatamente riconoscibile. I caricabatterie solari sono progettati per essere in grado di caricare completamente le batterie dopo la morte completa. I manutentori della batteria, d’altra parte, mantengono solo la carica della batteria, dandole solo un filo di energia per mantenerla ricaricata.

I manutentori sono utili quando l’auto o il camion saranno parcheggiati per la stagione. Quando le batterie rimangono in posizione per lunghi periodi, perdono naturalmente la carica, quindi un manutentore aiuta a prevenirlo. Finché hai un diodo di blocco (leggi di seguito per ulteriori informazioni al riguardo), sei sicuro di lasciare la batteria collegata al tuo manutentore per mesi e mesi – permettendoti di estrarre quel veicolo estivo una volta che la neve si scioglie e inizia va bene senza preoccuparsi.

La maggior parte dei manutentori di batterie solari hanno tra 5 e 30 watt. Le dimensioni da acquistare dipendono sia dalle dimensioni della batteria che dalla frequenza di guida. Più guidi, più grande è il manutentore di cui hai bisogno, anche se da 5 a 15 watt dovrebbero essere sufficienti per la maggior parte delle persone.

I caricabatterie, d’altra parte, sono molto più grandi, di solito da 50 a 100 watt. Con queste dimensioni, puoi caricare completamente le batterie, anche dopo che sono completamente scariche. Portare queste configurazioni in campeggio o in viaggio può aiutarti a evitare un grave inceppamento se ti svegli e scopri di aver lasciato le luci del veicolo accese tutta la notte (siamo stati tutti lì).

Diodo di blocco e controller di carica
Il caricabatterie solare più semplice è semplicemente un pannello solare con fili per collegare i cavi positivo e negativo ai terminali della batteria. Questo sistema può funzionare, ma se qualcosa va storto, ucciderai rapidamente la batteria. Due apparecchiature: diodi bloccanti e controller di carica, aiutano a proteggere la batteria da questo potenziale danno.

I caricabatterie di dimensioni superiori a 5 watt in genere richiedono un controller di carica per regolare la quantità di elettricità proveniente dai pannelli solari, quindi i pannelli solari non sovraccaricano la batteria e la danneggiano. Senza un controller, qualsiasi picco di elettricità potrebbe friggere la batteria. Mentre una manciata di caricabatterie solari (come il modello Battery Tender sopra) viene fornito con il controller di carica integrato, in genere dovrai fornire il tuo, che ti farà perdere da $ 10 a $ 20.

Dovrai anche assicurarti che il tuo caricabatterie solare includa un piccolo dispositivo chiamato “diodo di blocco”. Questi piccoli pezzi di attrezzatura (delle dimensioni di un pisello) attaccati sul retro del pannello solare consentono all’elettricità di fluire dal pannello solare alla batteria, ma non viceversa. Senza un diodo di blocco, i pannelli solari possono effettivamente aspirare elettricità dalla batteria durante la notte e lasciarti con una batteria scarica al mattino. Senza un diodo di blocco, dovresti scollegare il caricabatterie solare dalla batteria ogni notte – un tipo di dolore, giusto? Per fortuna, la maggior parte dei caricabatterie solari include già un diodo di blocco, quindi non devi preoccuparti troppo di questo.

In conclusione: se si desidera evitare il mal di testa, assicurarsi che il caricabatterie includa un diodo di blocco e acquistare un controller di carica per andare con esso.

Riepilogo: caricabatterie per auto solari
I caricabatterie solari sono un modo economico e semplice per ricaricare la batteria dell’auto. Per la maggior parte di noi, è sufficiente un caricabatterie da 5 a 15 watt. Se si desidera ricaricare completamente una batteria scarica, è necessario aumentare di circa 100 watt.