Blockchain incontra la industria automobilistica

Tempo di lettura: 2 minuti

Un rapporto dell’istituto IBM, per il valore aziendale, stima che, entro il 2021, il 62% dell’ utilizzerà la per vari casi d’uso. Alcuni dei marchi di auto più famosi e amati stanno attingendo al DLT.

Il 95% dei sta pianificando di effettuare “moderati o significativi” nella tecnologia con Enterprise attraverso la creazione di startup, per aiutare lo sviluppo di potenziali soluzioni basate su blockchain.

Ciò che sta guidando i servizi di ” Auto connesse ” sarà il matrimonio tra tecnologie automobilistiche e Blockchain.

La tecnologia è destinata a fornire un cambiamento “tanto necessario” in grado di affrontare le questioni chiave affrontate dall’industria automobilistica in difficoltà.

Al momento, le aziende sono impegnate a testare i piloti blockchain con la chiara intenzione di guidare l’ e le soluzioni in tutto l’ o dove è più applicabile.

Per avere un’idea migliore dell’impatto dirompente della DLT, ecco alcuni casi d’uso in cui Blockchain rimodellerà l’industria automobilistica:

Commercio: poiché l’integrità dei dati svolge un ruolo vitale nella moderna in cui possono sorgere problemi quando si verifica un errore a seguito dell’inserimento manuale dei dati, facilitando il commercio e la gestione dei dati. La tecnologia Distributed Ledger (DLT) ha lo scopo di semplificare questi processi, consentendo alle parti indipendenti di tenere un registro accurato della vita di un veicolo.

Catena di fornitura: per produrre un’auto sono necessarie migliaia di parti, un processo che coinvolge una vasta rete di individui, organizzazioni, risorse e attività. A causa della complessità della gestione di grandi catene di approvvigionamento, le parti sono essenzialmente a rischio di essere danneggiate, rubate e sostituite. Implementando DLT per gestire ulteriormente la catena di approvvigionamento, le aziende avranno un mezzo efficace ed efficiente per rintracciare tutti i componenti dal giorno in cui sono stati prodotti, fino alla loro spedizione come prodotto finale.

: il coinvolgimento di terzi come servizi assicurativi, di manutenzione e persino di pulizia richiede che il proprietario del veicolo divulga informazioni riservate. L’uso di Blockchain consente ai clienti di gestire i e condividerli con fornitori di servizi di terze parti. I servizi di mobilità su richiesta (MaaS) attraverso l’integrazione di Blockchain, consentono varie forme di servizi di trasporto in un unico servizio di mobilità reso accessibile su richiesta. MaaS viene spesso utilizzato per descrivere un passaggio dai modi di trasporto di proprietà personale e verso soluzioni di mobilità, le soluzioni consumate come un servizio come la condivisione dei viaggi è un buon esempio.

(Prima Parte)