Biathlon – World Championships 2020, Dorothea Wierer campione del mondo

Tempo di lettura: 1 minuto

La nuova regina del è Dorothea Wierer superando la tedesca Vanessa Hinz e la norvegese Marte Olsbu Roeiseland. A 30 anni, la Transalpina ha vinto un terzo titolo mondiale, il secondo di fila in casa dopo aver vinto l’inseguimento.

Wierer ha vinto la sua prima medaglia ai Mondiali di Biathlon piazzandosi terza nella staffetta femminile insieme a Nicole Gontier , Michela Ponza e Karin Oberhofer ai Mondiali di Biathlon 2013 a Nové Město na Moravě , che è stata la prima medaglia per le i di biathlon .

Ai campionati del 2019 a Östersund ha vinto la medaglia d’oro nel 12,5 km di Mass Start , anche una prima per le donne italiane nel Biathlon. Attualmente ha vinto 10 medaglie in totale, tra cui 3 ori, 4 argenti e 3 bronzi.

All’inizio della stagione 2015-2016 , Wierer ha registrato la prima vittoria nella sua carriera ai Mondiali di biathlon a Östersund e dal 1 ° dicembre 2019, Wierer è salito sul podio ventinove volte con otto vittorie.

Ha anche conquistato il podio in venti staffette, tra cui cinque vittorie. Ha vinto la Coppa del mondo 2018-2019 (primo italiano a farlo, compresi gli uomini e ha anche vinto 2 discipline, la Coppa del mondo individuale 2015-2016 e la Coppa del mondo Pursuit 2018-19 .

Nel febbraio 2019, Wierer è stato il terzo biatleta (dopo il francese Martin Fourcade e Marie Dorin Habert ) a raggiungere una vittoria in ogni disciplina del biathlon.

Fonte