Berlino svilupperà un “piano generale” per potenziare le auto elettriche

Mercedes-Benz präsentiert auf der IAA 2017 in Frankfurt mit dem Vorserienmodell des neuen Mercedes-Benz GLC F-CELL den nächsten Meilenstein auf dem Weg zum emissionsfreien Fahren. Neben Wasserstoff wird die rein elektrische Variante des SUV auch Strom „tanken“. // At the IAA International Motor Show 2017 in Frankfurt, Mercedes-Benz is presenting a preproduction model of the new Mercedes-Benz GLC F-CELL as the next milestone on the road to emission-free driving. In addition to hydrogen, the all-electric variant of the popular SUV will also run on electricity.

L’, i sindacati e il governo tedesco hanno concordato di elaborare un “piano generale” per promuovere l’uso delle attraverso un miglioramento della rete di stazioni per ricaricare le . L’obiettivo, secondo il presidente dell’Associazione dell’industria automobilistica (VDA), Bernhard Mattes, è quello di ottenere che nel 2030 nelle callas tedesche ci siano tra 7 e 10,5 milioni di .

L’espansione della rete di stazioni di ricarica è la chiave per una maggiore accettazione delle auto elettriche da parte dei clienti, secondo Mattes.

Nel corso della riunione, alla quale hanno partecipato ieri sera la Cancelleria Angela Merkel e diversi ministri e rappresentanti di case automobilistiche, non si parlava di aiuti pubblici.

Da un lato, secondo Mattes, si tratta di creare le condizioni legali per l’installazione di parcheggi nei garage di edifici o nei parcheggi dei supermercati da parte di istituzioni private.

D’altro canto, dovrebbe anche considerare l’installazione di stazioni di ricarica da parte delle pubbliche amministrazioni.

Il ministro dei , Andreas Scheuer, ha affermato che l’obiettivo dovrebbe essere quello di mantenere la prosperità economica e al tempo stesso ottenere la riduzione delle di C02.

Per questo, secondo Scheuer, la Germania deve assumere la in “diverse discipline” come , motori alimentati a e carburanti alternativi.

Anche se a medio termine è necessario esplorare le possibilità di diverse , Mattes ha aggiunto che a breve termine è necessario concentrarsi sui motori elettrici, poiché al momento sono quelli che possono avere il massimo effetto nel ridurre le emissioni.

La vendita di auto elettriche in Germania sta avanzando molto lentamente nonostante alcuni stimoli, in parte a causa dei prezzi e in parte a causa dei limiti della rete delle stazioni di ricarica.

Solo 83.000 auto elettriche e 341.000 auto con motori ibridi sono state registrate a gennaio di quest’anno delle 47,1 milioni di auto attualmente registrate in Germania.

Fonte