Auto ibride, sono davvero convenienti?

Un’auto ibrida è meglio definita come un veicolo che ha un motore che può passare tra un combustibile fossile e una fonte alternativa. L’auto ibrida è una che utilizza due o più motori, ad esempio uno elettrico e uno convenzionale ( o diesel). Il motore elettrico alimenta l’auto a più basse e il motore a gas lo alimenta a più elevate.

Anche se i stanno diventando sempre più popolari, ancora poche persone le utilizzano a causa della scarsa conoscenza di come funzionano i veicoli e se sono affidabili come altre a benzina o diesel.

Mentre la tecnologia è esistita sin dai primi anni del 1900, solo nell’ultimo decennio o giù di lì ha permesso l’avvicinarsi +all’acquisto per il prezzo di fabbricazione lievemente più abbordabile.

Di consueto si legge i vantaggi, ma noi vogliamo darvi anche gli svantaggi.

Prima di tutto le sono bimotore. Il motore a benzina che è la fonte primaria di è molto più piccolo rispetto a quello che si ottiene in auto monomotore e il motore elettrico è a bassa potenza. La potenza combinata di entrambi è spesso inferiore a quella del motore alimentato a gas. È quindi adatto per la guida in città e non per la velocità e l’accelerazione.

Il più grande inconveniente di avere una macchina ibrida è che sono costose rispetto ad una normale auto a benzina. Tuttavia, tale importo aggiuntivo può essere compensato con minori costi di gestione ed esenzioni fiscali.

Un’auto ibrida ospita un motore a benzina, un motore elettrico più leggero e un pacco di potenti . Questo aggiunge peso e mangia lo spazio in più nella macchina. Il peso extra si traduce in inefficienza di carburante e i produttori riducono il peso che ha comportato un ridimensionamento del motore e della batteria e un minore supporto nella sospensione e nel corpo.

Esistono le ibride plug-in che hanno uno schema identico alle full ibride, ma una batteria più potente: percorrono fino a 60 km. Per la ricarica, le plug-in si connettono a una normale presa elettrica di casa o a una colonnina pubblica. Il tempo di ricarica è sulle 4 ore, ma quando la batteria è scarica le plug-in possono procedere normalmente, con il motore termico.

I costi di sono più elevati: la presenza di un doppio motore, il miglioramento continuo della tecnologia e costi di più elevati possono rendere difficile per i meccanici la riparazione dell’automobile. È anche difficile trovare un meccanico con tale esperienza.

Il costo del pacco batterie delle auto ibride rappresenta una parte considerevole del prezzo di listino in un’auto ibrida; il prezzo attuale, per batterie comprese tra i 24 e 30 kWh, si aggira in media intorno ai 4-5 mila euro; il prezzo sale (fino a 12 mila) per veicoli che offrono un’autonomia più elevata.

I costi di tagliandi e manutenzioni delle ibride Toyota sono alti quanto altri marchi che hanno vetture di questo tipo, poiché sono con tecnologie avanzate.

Presenza di alta tensione nelle batterie: in caso di incidente, l’alta tensione presente all’interno delle batterie può risultare letale per voi. In tali casi vi è un’alta probabilità di essere fulminati, il che può anche rendere difficile per i soccorritori il compito di portare altri passeggeri e il conducente fuori dall’auto.

Se comunque la tua idea è di essere rispettoso dell’, quindi pensi di acquistare una vettura ibrida, allora non hai capito nulla di cosa vuol dire cooperare e sostenere un modo differente da quello di oggi poiché, se lo puoi fare inizia con sostituire il tuo veicolo con un mezzo pubblico, il carpooling o anche la .