Aston Martin Wings in edizione limitata

Tempo di lettura: 1 minuto

Le fabbriche di , durante entrambe le guerre mondiali, costruirono componenti aeronautici più famosi come Spitfire e Mosquito. Il V12 Vantage S “Spitfire 80”, commissionato di nuovo da Cambridge attraverso Q da , ha celebrato uno dei progetti più iconici della storia britannica e l’80 ° anniversario del primo volo di Supermarine Spitfire.

Questa eredità e il forte legame con la RAF hanno portato Aston Martin a riunire i suoi progetti di aviazione sotto , un programma che vedrà il servizio su misura di Aston Martin, Q di Aston Martin, che fornirà ulteriori modelli in collegati all’aviazione nei prossimi anni.

Tre delle sue quattro sedi di produzione nel sono situate nelle ex stazioni RAF di Gaydon, Wellesbourne e St Athan, dove è stato appena costruito un impianto di produzione all’avanguardia all’interno degli ex Hangar della MOD.

Questa eredità e il forte legame con la RAF hanno portato Aston Martin a riunire i suoi progetti di aviazione sotto Aston Martin Wings, un programma che vedrà il servizio su misura di Aston Martin, Q di Aston Martin, che fornirà ulteriori modelli in edizione limitata collegati all’aviazione nei prossimi anni.

Un altro progetto di aviazione fu la V8 Vantage S Blades Edition, che prese il nome dal famoso team di acrobazie britanniche. Cinque vetture vantano uno stile su misura e interni sartoriali e sono state consegnate ai clienti durante un giorno molto speciale all’Aerodromo di Sywell.

Fonte
Aston Martin Press Office