Armenia, Verso nazionalizzazione programma alimentazione scolastica

Tempo di lettura: 1 minuto

Il (PAM) attua il Programma di scolastica dal 2010 in dieci province dell’, grazie al strategico pluriennale della Federazione Russa. Considerando l’alimentazione scolastica una priorità nazionale, il governo dell’ si sta impegnando finanziariamente e sostiene la nazionalizzazione del programma.

Dal 2017 il WFP ha avviato la nazionalizzazione del programma di alimentazione scolastica, consegnando gradualmente una provincia ogni anno, con la completa nazionalizzazione entro il 2023.

Attualmente, il programma di alimentazione scolastica è attuato dal WFP in quattro province: Kotayk, Armavir, Lori e Gegharkunik – con Gegharkunik per aderire al di alimentazione scolastica nell’autunno 2020.

A partire dal 2020, 40.000 bambini sono soggetti al programma del PAM, mentre 60.000 sono già nell’ambito del programma nazionale.

Il modello tradizionale di alimentazione scolastica si concentra sullo sviluppo delle capacità del personale scolastico per garantire la gestione e la preparazione dei pasti quotidiani e la modalità di trasferimento di denaro.

Fonte : WFP