Alimenti che causano infiammazione

Tempo di lettura: 4 minuti

L’infiammazione è fastidiosa e grave non è selezionata. Ecco alcuni alimenti che causano infiammazione. Qualunque cosa fritta, oli con eccesso di omega 6, carne di animali che mangiano cereali, farine raffinate, zucchero, alcool, latticini, grassi trans, pane, prodotti elaborati, additivi, sciroppo di mais, sale iodato, arachidi, seitan, agave, e succhi confezionati.

L’infiammazione non è sempre una brutta cosa. In caso di lesioni, il tuo corpo risponde sotto forma di infiammazione solo per proteggerlo da ulteriori danni.

Tuttavia, quando l’infiammazione diventa permanente nel tuo corpo, può causare gravi condizioni mediche tra cui, a titolo esemplificativo, obesità, affaticamento costante, diabete, malattie cardiache, ecc.

Cosa sta causando tale infiammazione permanente nel tuo corpo? Non è altro che determinati alimenti che potresti mangiare ogni giorno. Ecco i 17 alimenti che possono causare infiammazione nel tuo corpo.

1. Tutto ciò che è fritto
Quando friggi i cibi in olio vegetale, stai danneggiando te stesso. Il contributo dell’infiammazione nei cibi fritti è AGE (prodotto finale avanzato di glicazione). Più AGE contiene il tuo corpo, maggiore sarà il tasso di infiammazione. Gli studi hanno dimostrato che ridurre il consumo di cibi fritti abbassa i livelli di AGE nelle persone.

2. Oli con Omega in eccesso 6
Che si tratti di un olio vegetale o di un altro tipo di olio, se contiene troppi omega 6 , può contribuire all’infiammazione. La causa dell’infiammazione degli acidi grassi omega sei è il loro processo di decomposizione in cui vengono convertiti in prostaglandine oltre a molte altre proteine ​​che promuovono l’infiammazione nel corpo.

3. Carne di animali che mangiano cereali
Ci sono due motivi per cui la carne può causare infiammazione cronica. Innanzitutto, il bestiame di oggi si nutre di cereali mentre in passato si nutriva di erba. Questi animali hanno quindi bisogno di vari antibiotici per una corretta crescita che stanno entrando anche nella vostra dieta. Inoltre, l’alto contenuto di grassi saturi nella carne provoca anche infiammazione.

4. Farine altamente raffinate
La farina raffinata passa più rapidamente attraverso il sistema digestivo. La digestione rapida provoca un rapido aumento dei livelli di zucchero e insulina nel corpo. Questa risposta si collega all’infiammazione. Il principale marker infiammatorio in queste farine è PAI-1.

5. Zucchero
Quando si mangia troppo lo zucchero, si causa l’eccesso di esso a produrre citochine che sono direttamente correlate all’infiammazione nel corpo. Evita lo zucchero non solo nel normale caffè o tazza di tè, ma anche sotto forma di caramelle e gelatine.

6. Alcol
L’alto contenuto di zucchero nell’alcool è una delle principali cause di infiammazione. Tieni presente che l’alcol provoca il maggior danno al fegato. L’uso prolungato di alcol per lungo tempo provoca l’infiammazione del fegato. Se non viene prestata la dovuta attenzione, questa infiammazione può causare tumori.

7. Prodotti lattiero-caseari
Il motivo principale per cui il consumo di latticini può portare all’infiammazione è che i corpi umani non sono molto bravi a digerire determinate proteine. Il lattosio e la caseina sono presenti in abbondanza nei prodotti lattiero-caseari. Questi due sono i colpevoli che possono provocare un’infiammazione cronica se si continua a utilizzare prodotti lattiero-caseari.

8. Grasso trans
I due marker infiammatori TNF alfa e IL-6 sono abbondanti nei grassi trans. Sono il motivo per cui il grasso trans può causare infiammazione. Tieni presente che ci sono molti alimenti nella tua dieta quotidiana che contengono grassi trans, tra cui la margarina e vari alimenti a rapida preparazione. Evita tutti i prodotti che dicono “idrogenati” perché contengono grassi trans.

9. Pane
Il pane che acquisti nei negozi può essere una causa di infiammazione. Questi tipi di pane vengono preparati in un tempo conciso, con conseguente fermentazione impropria. Questa fermentazione impropria riduce la quantità di glutine e amido nel pane rendendo difficile nel sistema digestivo. L’infiammazione intestinale è il risultato del consumo di questi pani.

10. Articoli di carne elaborati
Se sei un fan di mangiare salsicce e interiora, assumi grassi saturi e AGE. Più mangi questi elementi, più sei incline all’infiammazione cronica.

11. Additivi
Molti dei gelati e quasi tutte le caramelle che mangi contengono additivi artificiali e il tuo corpo non ha una funzione speciale per digerirli. La risposta naturale del tuo corpo alla colorazione artificiale e ad altri additivi è di combatterli, causando infiammazione.

12. Sciroppo di mais
Sarai sorpreso di sapere quanto comunemente è presente lo sciroppo di mais negli alimenti che mangi. Lo sciroppo di mais lascia persino dietro lo zucchero, quando si tratta del suo contenuto di fruttosio. Nello zucchero, c’è il 50% di fruttosio mentre lo sciroppo di mais ne contiene il 55%. Lo sciroppo di mais ad alto fruttosio ha molti nomi come mais, sciroppo di dalia, sciroppo di glucosio, ecc.

13. Sale iodato
Non provoca direttamente l’infiammazione, ma quando i reni non sono in grado di liberarsi di abbastanza sale dal sangue, il sodio fa aumentare il suo volume. Quando il tuo sangue si espande, le vene fanno altrettanto. Qualsiasi infiammazione del corpo peggiora.

14. Peanuts – Arachidi
Il motivo per cui le arachidi causano infiammazione è dovuto alla presenza di muffe su di esse. Quando questi allergeni entrano nel tuo corpo, il tuo sistema immunitario risponde a loro, provocando infiammazione.

15. Seitan
Vegani e vegetariani trovano affascinante l’idea di mangiare carne finta. Tuttavia, ciò che non capiscono è che questa carne è spesso il risultato di un processo di testurizzazione estremo delle proteine ​​del grano. Questa carne viene elaborata e provoca infiammazione proprio come la carne rossa.

16. Agave
Ti verrà spesso chiesto di usarlo al posto dello zucchero. Ciò che la gente non capisce è che l’agave contiene quasi il doppio della quantità di fruttosio rispetto allo zucchero bianco. Più agave prendi, più danni fai al fegato.

17. Succhi confezionati
I succhi confezionati passano quasi sempre attraverso il processo di pastorizzazione, il che significa temperature molto elevate. Questo processo uccide anche i batteri buoni nel succo. Tutto ciò che ottieni è lo zucchero. Come accennato in precedenza in molte occasioni, lo zucchero causerà infiammazione nel tuo corpo. Tenere i succhi freschi vicini e confezionare i succhi il più lontano possibile.

Quindi, ora sai quali alimenti evitare o consumare con moderazione. Se hai problemi di infiammazione, è meglio evitare i cibi nell’elenco. Altrimenti continua…e se qualcuno ti dirà che questo articolo è una ‘Fake News’ documentati…e poi rifletti e ragiona con la tua testa e non con quella di altri.