[Alert] Ministero Salute, Richiamo urgente tre prodotti di Aringa affumicata

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Ministero della Salute ha diffuso un comunicato, il 5 Marzo 2020, nel quale dispone il ritiro di alcuni lotti di Aringa affumicata per la possibile presenza di monocytogenes, i cui marchi sono Borgo del Gusto/ Friultrota /Naturaqua da Friultrota di Pighin Srl. I lotti interessati sono cinque.

In particolare si tratta dei lotti numero 500100, 500103, 500110, 500115 e 500120.

Nel dettaglio le confezioni da non consumare sono:

Filetto di Aringa affumicata – Aringa sciocca a marchio Borgo del Gusto
Filetto affumicato – Aringa sciocca a marchio Friultrota
Aringa Dolce Affumicata a marchio Naturaqua
aringa

Il produttore dei prodotti è Friultrota di Pighin Srl, stabilimento di via Aonedis, 10 a San Daniele del Friuli, in provincia di Udine. Inoltre, il marchio di identificazione è IT 540 CE. Il termine ultimo di consumazione è fissato dal 13/04/2020 al 03/05/2020. Le confezioni, infine, vengono vendute a pesi differenti: si parte da 150 g fino a un massimo di 2 kg.

NaturaSì ha diffuso il richiamo riguardante soltanto il prodotto a marchio Naturaqua con il numero di lotto 500103 e la termine ultimo fissato al 15/04/2020. Carrefour invece ha precisato che il richiamo ha coinvolto solo l’ipermercato di Udine. Chiunque abbia in casa questi prodotti, comunque, è invitato a non consumarli e riportarli nel punto vendita acquistato. Tra le motivazioni del ritiro, si legge nel comunicato, vi è la possibile presenza di .

Fonte : Yahoo News