Aggiornamento WordPress 5.4, numerosi tecnici consigliano non farlo

Tempo di lettura: 2 minuti

Numerosi creatori di contenuti che utilizzano da molti anni su base giornaliera hanno già testato negativamente il sistema Gutenberg. Quest’ultimo cambiamento del 5.4 porta un problema notevole, un cambiamento che infastidisce ad esempio chi lavora su uno schermo da 13 pollici quando sono in viaggio.

Innanzitutto, i “test degli utenti” e il “ qualitativo” sono utilizzati per giustificare questo cambiamento, ma non ci sono dati o altre fornite al riguardo.

Se ci sono abbastanza informazioni per convincere che questa è la decisione giusta, allora andavano condivise e non introdurle obbligatoriamente.

I creatori di contenuti ritengono che il SWP 5.4. rende il loro lavoro più difficile.

Personalizzare pulsanti, tabelle, file tutti i giorni diventa spazzatura sui social media, sui siti client. Se vuoi una UX più ovvia forse nella barra dei menu in alto puoi dare un’opzione di schermo intero rispetto alle altre opzioni? Sbamm! Cose fatte senza avere ammissioni dei creatori.

Qualcuno ha aggiunto un cambiamento significativo alla fine del processo di rilascio, senza consultare il proprio team, senza pensare alle ripercussioni per l’azienda più ampia, solo perché sono convinti che sia la decisione giusta? Ne dubitano in centinaia di creatori nel mondo.

E’ necessario sapere come vengono eseguiti i test e soprattutto una completa riflessione su UX / UI in WordPress in generale. Ci sono troppe disparità tra gli schermi a seguito dello spiegamento di Gutenberg. Non ci sono sufficienti feedback da esperti o tecnici di WordPress, ma utenti lambdas di tutti i livelli.

In conclusione, riepilogando, tre note:

1. Impatti per tutti gli utenti
L’introduzione del post è confusa. Pensiamo che sia importante chiarire che questa modifica impone a tutti gli utenti la modalità a schermo intero quando eseguono l’aggiornamento (almeno nei test di 5.4-RC1 e 5.4-RC2). Ciò non influisce solo sui nuovi utenti e sulle nuove installazioni.

2. Lo script fornito non consente nemmeno le preferenze dell’utente
Dopo aver effettivamente esaminato il JavaScript fornito per “disabilitare” questa funzione (Full Screen), non è davvero appropriato per qualsiasi uso su larga scala. Forse è meglio aggiungerlo al plug-in Editor semplificato , ma ora costringe TUTTI gli utenti a non utilizzare la modalità a schermo intero, anche se lo hanno selezionato manualmente.

Dato che molti di noi hanno la principale preoccupazione che questo cambiamento non permetta alle preferenze dell’utente (o spieghi cosa è successo all’inizio!), Usare uno script che unilateralmente impone l’ opzione opposta non sembra una soluzione praticabile.

3. Revisionare il caso del Punting
Mentre WordPress spesso ha apportato modifiche che non piacciono a tutti gli utenti, vorrei solo ribadire perché questa situazione è diversa e non solo uno scenario “Non mi piace”:

Il cambiamento è esplicitamente considerato incompleto e la parte mancante sembra un requisito fondamentale, non un miglioramento.

Il cambiamento è disorientante e non viene fornita alcuna spiegazione.

La modifica ignora le preferenze dell’utente precedente in modo incompatibile con il funzionamento dell’interfaccia rimanente.

La modifica non verrà mantenuta indefinitamente per un account utente. WordPress che sembra “dimenticare” una preferenza dell’utente di punto in bianco è una ricetta per creare sfiducia nell’interfaccia, qualcosa che è particolarmente importante in un momento in cui anche molti grandi cambiamenti legittimi stanno arrivando.

Condivido le preoccupazioni di altre persone riguardo al processo e all’ottica di questa modifica, ma penso che non dobbiamo nemmeno considerare quelle quando stabiliamo che questa modifica dovrebbe essere puntata su 5.5 per completare la funzione prima di lanciarla .

Fonti varie

.:.

Per commentare tecnicamente questo post inviare mail a: info@reporterspress.it -> Grazie della partecipazione