Afghanistan, Stati Uniti sospendono $160 milioni in aiuti causa corruzione governo

Tempo di lettura: 1 minuto

Gli hanno tagliato $ 160 milioni in aiuti previsti per l’ a causa della del governo e della cattiva gestione, ha dichiarato il segretario di Stato Mike Pompeo.

“Le istituzioni governative e i leader in Afghanistan devono essere trasparenti e responsabili”, ha detto via Twitter giovedì 19 Settembre 2019. “Siamo contrari a coloro che sfruttano posizioni di potere e influenza per privare le persone dei benefici dell’assistenza straniera e di un futuro più prospero”.

In una dichiarazione scritta , Pompeo ha affermato che gli Stati Uniti continueranno ad adempiere al proprio impegno per completare un progetto di infrastrutture energetiche su larga scala nel paese, ma restituiranno circa $ 100 milioni destinati allo sforzo del Tesoro USA.

Fonte
upi.com