Aereo da caccia F-16 operativo, in vendita per $ 8,5 milioni

Tempo di lettura: 1 minuto

Un jet da combattimento militare F-16, pienamente operativo, acquistato dalla , dove era originariamente basato, del 1980, pilotato durante l’Operazione Desert Storm nel 1991, è stato messo in vendita privatamente per 8,5 milioni di dollari.

La maggior parte degli F-16 venduti privatamente sono stati smilitarizzati prima di entrare nel mercato, questo particolare aereo da combattimento viene invece venduto così com’è, considerando che quasi tutte le sue parti pre-vendita sono ancora intatte.

Questi includono aggiornamenti abbastanza recenti come un collegamento alla rete dati Link 16, un cockpit compatibile con la visione notturna, elmetti compatibili per la visione notturna, un bus del processore per armi guidate e un sistema di cueing montato su elmetto comune.

L’aereo da guerra può anche raggiungere una velocità di Mach 2,05 a 40.000 piedi, con una portata massima di 3.862 km e una velocità di salita iniziale di 62.000 piedi al minuto.

Inoltre, il Falcon ha completato circa 6.000 ore di volo, ma ha ricevuto l’autorizzazione sotto forma della tabella di marcia per l’aumento strutturale del Falcon che gli consentirà di volare per altre 2.000 ore. A seconda dell’intensità di utilizzo, questo risulta essere almeno un altro 10-15 anni di volo.

E non è tutto. Poiché è ancora abilitato al combattimento, gli acquirenti devono conformarsi alle norme del di armi che limitano chi può acquisire e far funzionare un sistema d’arma come questo F-16 . Le regole sono state messe rigidamente in atto per controllare chi può avere accesso a questo tipo di velivoli.

Fonte
luxuo.com

Foto copertina di esempio; per gentile concessione di, defenceturk.com