Active System Denial, Arma militare non letale di efficacia con bassa probabilità di lesioni

Tempo di lettura: 3 minuti

L’ Active System Denial ( ADS ) è un non-letali , armi ad energia diretta sviluppato dal militare degli Stati Uniti , progettato per la zona la negazione, il perimetro di controllo di e la folla.

Informalmente, l’arma è anche chiamata raggio di calore poiché funziona riscaldando la superficie di bersagli, come la pelle di soggetti umani colpiti. Raytheon sta attualmente commercializzando una versione a raggio ridotto di questa .

L’ADS è stato schierato nel 2010 con l’ durante la in Afghanistan , ma è stato ritirato senza vedere combattimenti.

Il 20 agosto 2010, il Dipartimento dello sceriffo di Los Angeles ha annunciato l’intenzione di utilizzare questa tecnologia sui prigionieri nel Pitchess Detention Center di Los Angeles , dichiarando la sua intenzione di utilizzarla nella “valutazione operativa” in situazioni come la rottura delle lotte dei prigionieri.

A partire dal 2014, l’ADS era solo un’arma montata su un veicolo, sebbene i marines e la polizia statunitensi lavorassero entrambi su versioni portatili.

ADS è stato sviluppato sotto la sponsorizzazione del Programma di armi non letali del Dipartimento della Difesa con l’ Research Laboratory come agenzia principale. Ci sono rapporti secondo cui la Russia e la Cina sta sviluppando le proprie versioni dell’Active Denial System.

L’ADS funziona sparando un raggio ad alta potenza di onde a 95 GHz su un bersaglio, che corrisponde a una lunghezza d’ onda di 3,2 mm.

L’energia dell’onda millimetrica ADS funziona secondo un principio simile a quello di un forno a , eccitando l’acqua e le molecole di grasso nella pelle e riscaldandole istantaneamente tramite riscaldamento dielettrico . Una differenza significativa è che un forno a utilizza una frequenza molto più bassa (e una lunghezza d’onda più lunga) di 2,45 GHz.

Le onde millimetriche brevi utilizzati in ADS solo penetrare gli strati superiori della pelle, con la maggior parte dell’energia viene assorbita entro 0,4 millimetri ( 1 / 64 pollici), mentre le microonde penetreranno nel tessuto umano per circa 17 mm (0,67 pollici).

L’effetto dell’ADS di respingere gli umani si verifica a una leggermente superiore a 44 ° C (111 ° F), anche se le ustioni di primo grado si verificano a circa 51 ° C (124 ° F) e le ustioni di secondo grado si verificano a circa 58 ° C (136 ° F).

Durante i test, sono state osservate vesciche delle dimensioni di un pisello in meno dello 0,1% delle esposizioni ADS, indicando che il dispositivo ha causato ustioni di superficie di secondo grado .

Le ustioni da causate sono simili alle ustioni da microonde, ma solo sulla superficie della pelle a causa della ridotta penetrazione di onde millimetriche più corte. La temperatura superficiale di un bersaglio continuerà a salire fino a quando il raggio viene applicato, a una velocità dettata dal materiale del bersaglio e dalla distanza dal trasmettitore, insieme alla frequenza del raggio e al livello di potenza impostati dall’operatore. La maggior parte dei soggetti umani sottoposti a test ha raggiunto la soglia del dolore entro 3 secondi, e nessuno ha resistito per più di 5 secondi.

Un portavoce dell’Air Force Research Laboratory ha descritto la sua esperienza come soggetto di prova per il sistema:

Per il primo millisecondo, sembrava che la pelle si stesse scaldando. Poi è diventato sempre più caldo e ti sentivi come se fosse in fiamme. … Non appena ti allontani da quel raggio, la tua pelle ritorna normale e non c’è dolore.

Come tutta l’energia focalizzata, il raggio irradierà tutta la materia nell’area interessata, incluso tutto ciò che è al di là / dietro di esso che non è schermato, senza alcuna possibile discriminazione tra individui, oggetti o materiali.

Chiunque non fosse in grado di lasciare l’area target (ad es. Portatori di handicap fisici, , disabili, intrappolati, ecc.) Continuerebbe a ricevere radiazioni fino a quando l’operatore non spegne il raggio. Materiali riflettenti come un foglio di alluminio per cucinare dovrebbero riflettere questa radiazione e potrebbero essere usati per creare indumenti protettivi contro questa radiazione.

Fonte : wikipedia