Abbigliamento per il cicloturismo, quale acquistare ?

Tempo di lettura: 2 minuti

L’ del differenzia da quello che di consueto indossa il ciclista da MTB o da strada; distinguiamo però quello da e da . Partiamo dalla salopette, essa è comoda per chi pratica allenamento ed , ma non per chi pedala su da , quindi è preferibile indossarci sopra un paio di pantaloncini (estivi). La salopette da scegliere è preferibile con i lati a rete per traspirare, poiché è facile sudarci, avendo il pantaloncino sopra.

ABBIGLIAMENTO ESTIVO

Le magliette devono essere realmente traspiranti e quelle da noi testate non sempre lo sono, comunque il quante portare dipende dal numero di giorni che si viaggia in bici; preferibilmente una al giorno, se non c’è possibilità di lavare il capo. Inoltre acquistate sempre capi dai colori chiari e mai quelli oscuri. Evitare magliette a tinta unita con i colori di giallo, rosso, blu e nero.

Le scarpe devono essere traspiranti, ma impermeabili. Di consueto sono preferibili le versioni MTB, ma anche stile con suola in gomma, ma non troppo tassellata.

Portarsi dietro anche dei sandali estivi, utili anche per pedalare, per fare la doccia o camminare sulla sabbia rovente (se siete andati sulla spiaggia).

Gli occhiali da sole, attenzione a quelli che acquistate. Meglio andare da un ottico e farsi consigliare.

I guanti estivi da , utili, ma non sempre indispensabili, poiché ci si suda dentro. L’utilizzo fa fatto quando proprio non ne potete far a meno.

ABBIGLIAMENTO INVERNALE

Indossate pantaloni lunghi e sotto una salopette corta od a pinocchietto (sotto al ginocchio), ma se sentite freddo meglio una di quelle lunghe da ciclista che ha sempre l’imbottitura (fondello).

Indossate maglie a manica lunga, sempre traspirante e portatevi dietro un antivento, oltre che un giubbino tipo goretex.

La maglia deve avere una zip lunga, per aver la possibilità di aprirla in salita. Attenzione però ai colpi di freddo.

Il famoso K-Way se lo avete tenetelo come un tesoro, è molto utile.

I colori dell’abbigliamento è preferibile, a differenza dell’estate, quelli più visibili, tipo il rosso, il giallo, evitando il nero.

Il famoso poncho, o altri modelli molto larghi sono sconsigliati per evitare che svolazzino e infastidiscono nella pedalata.

I guanti invernali, a differenza di quelli estivi, sono molto utili. Scegliete quelli che effettivamente sono in goretex e non i surrogati.

.^.

NOTA

Per quanto concerne la maglietta intima, nell’estate o nell’inverno, è sempre utile indossarla.

.^.