4 latti vegetali che ti aiuteranno a sostituire il latte di mucca

Tempo di lettura: 2 minuti

Nel mercato ci sono alcune opzioni industrializzate, ma sono poche date le possibilità esistenti in natura. Noci, sesamo, quinoa possono essere trasformati in latti deliziosi e con un contenuto di calcio pari o superiore al latte di mucca.

Latte di noci
Questa è ricca di , sostanze essenziali per combattere i e prevenire così malattie e invecchiamento precoce delle cellule. Inoltre, è una fonte di vitamina E, acidi grassi omega-3 e 6, , rame, zinco e magnesio.

Ricetta: mettere 200 g di noci crude in un contenitore e coprire con acqua filtrata. Lascia 8-12 ore. Trascorso questo tempo, scaricare l’acqua e portare al frullatore con 4 tazze di acqua filtrata. Sbattere fino a che liscio. Filtrare il contenuto in un tessuto (che può essere voicable e dovrebbe essere usato solo per questo) premendo bene, estraendo tutto il liquido. Conserva ciò che resta e usalo come farina in pane, biscotti o torte.

Latte di quinoa
È un latte facile da preparare e la quinoa è un’ottima fonte di nutrienti come del gruppo B, zinco e calcio. Ricca di grassi e proteine ​​buoni, la quinoa fornisce tutti gli aminoacidi essenziali che l’organismo non è in grado di produrre. La fibra e la saponina presenti nel grano aiutano ad abbassare i livelli di prodotti dal fegato.

Ricetta: metti 1 tazza di quinoa in un contenitore e copri con acqua filtrata. Lasciare per almeno 5 ore. Trascorso questo tempo, scaricare l’acqua e portare al frullatore con 3 tazze di acqua filtrata. Sbattere fino a che liscio. Filtrare il contenuto in un tessuto (che può essere voicable e dovrebbe essere usato solo per questo) premendo bene, estraendo tutto il liquido.

Latte di sesamo
Ottima fonte di fibre, il sesamo è anche altamente proteico e ricco di calcio ed è un buon sostituto del latte animale. La bevanda aiuta a controllare i livelli di colesterolo, protegge le arterie ed è una buona scelta per coloro che vogliono perdere peso. Poiché il suo sapore è accentuato, alcuni preferiscono consumarlo con la frutta.

Ricetta: metti 1 tazza di sesamo in un contenitore e copri con acqua filtrata. Mettere a bagno per 12 ore. Trascorso questo tempo, scolare molto bene e frullare con 3 tazze di acqua filtrata (o acqua di cocco). Sbattere fino a che liscio. Filtrare il contenuto in un tessuto (che può essere voicable e dovrebbe essere usato solo per questo) premendo bene, estraendo tutto il liquido. Il residuo può essere stagionato e servito come ricotta in pane, toast e biscotti.

Fonte
pensamentoverde.com