Tempo di lettura: 2 minuti

La bici Grevil di Pinarello è la prima incursione nel settore della ‘Giaia’, mescolando le elevate prestazioni e le caratteristiche aerodinamiche sviluppate sulla strada, con la durata e l’assorbimento degli urti di CX e mountain bike. Il nuovo Grevil è ancora pensato per essere una bici da strada veloce, utilizzabile anche alle strade lisce. In pratica l’acquirente ha due opzioni: ruote da 700c e pneumatici da 30-42mm per on road oppure 650b fino a 2,1 “di larghezza per off road.

Il nuovo Grevil è composto dal Think Asymmetric di Pinarello, partendo dal tubo obliquo asimmetrico che compensa gli ingressi della trasmissione rispetto al tradizionale movimento centrale filettato. L’asimmetria continua nella parte posteriore con un fodero del driveside per far posto a pneumatici fino a 2.1 “, mentre la parte non-drive rende una linea retta al freno a disco a montaggio piatto all’interno del triangolo posteriore.

La nuova bici da ‘ghiaia’ è in fibra di carbonio ed utilizza una forcella sottile e ampiamente regolabili per un flusso d’aria uniforme sulla parte superiore delle ruote, oltre a un design discontinuo internamente concavo che Pinarello afferma migliorare l’aerodinamica.

Il Grevil ha, sul lato del disco, una pinza anteriore, molto simile al Dogma F10.

Il nuovo Grevil ha un passaggio cavi adattabile per trasmissioni 1x, 2x, meccaniche ed elettroniche. È dotato di un reggisella in carbonio aero proprietario, un tubo sterzo conico da 1,5 “e un terzo set di bossoli per le gabbie sotto il tubo obliquo.

Pinarello afferma di aver sviluppato Dedicated Gravel Geometry per il nuovo Grevil a partire da uno Stack & Reach più corto e più alto rispetto alla loro gamma standard, rendendo la nuova bici più compatta, più confortevole e leggermente più agile in terreni tecnici stretti.

La bici è disponibile in sei telai standard (44-59 cm) e cinque opzioni di colore.

Il nuovo Grevil sarà disponibile in due diverse opzioni di colori. Lo standard Grevil utilizza una struttura del telaio in carbonio T700 modulo medio-alto e sarà disponibile solo come bici completa.

Esiste una versione Grevil in carbonio hi-mod T1100 “Dream” con qualcosa chiamato “Nanoalloy Technology”.

Fonte