World, Insurrezioni: dopo Libia quale altro paese ?

I popoli hanno bisogno di democrazia e per questo motivo stanno accadendo fatti che, mai si pensava potessero avvenire, almeno per l’uomo della strada. Negli scenari apocalittici già programmati a tavolino da menti d’elite, quale sarà il prossimo paese che scenderà in piazza ? Attualmente nel range delle probabilità si parla anche degli Stati Uniti, ove ben 30 milioni di persone campano coi buoni-pasto della carità sociale. Ma non solo questo paese potrebbe trovarsi con il problema delle insurrezioni popolari, dei nuovi e vecchi poveri. Sembra che all’orizzonte ci sono paesi come l’Iran, la Siria, ed altri. Ai posteri l’ardua sentenza.

Related posts