USA. CASA BIANCA. TRUMP ALLONTANA. DURANTE BRIEFING, TESTATE CONSIDERATE “DISONESTE”

Donald Trump ha allontanato, durante un briefing alla Casa Bianca, le testate che lui considera “disoneste” e, quindi, la Cnn, il New York Times, Politico e il Los Angeles Time, ma in segno di solidarietà se ne sono andati anche l’Ap e il Time Magazine, mentre hanno annunciato l’intenzione di rimanere le testate conservatrici, come Breitbart News, Washington Times, One America News Network, ma anche Abc, Cbs, Wsj, Bloomberg e Fox News.

Ol presidente Usa ritiene che vi sono testate le quali continuano a diffondere notizie false, delle “fake news”, appoggiandosi su “fonti anonime” tendenziose e quindi “nemiche del popolo”.

L’intenzione della Casa Bianca è anche impiegare funzionari dell’intelligence e politici del Congresso, per contrastare le notizie riguardanti i presunti legami tra alcuni membri della campagna elettorale del presidente Usa con la Russia.

Fonte

Related posts