Turchia – Diyarbakir, arrestati due giornalisti svedesi

Due giornalisti svedesi, identificati soltanto con le iniziali L.N.B. e R.A.S., mentre svolgevano riprese video nei pressi di una zona militare, sono stati arrestati a Diyarkabir, provincia a maggioranza curda nel sudest della Turchia, e condotti per gli interrogatori poi trasferiti alla sezione della polizia che si occupa delle espulsioni degli stranieri. Lo scrive l’agenzia Dogan.

Le autorità turche hanno anche espulso un giornalista francese che era stato arrestato nei pressi del confine turco-siriano.

Fonte

Related posts

Leave a Comment