Israele, Archeologia: decriptata la più antica iscrizione ebraica

E’ stata decriptata la più antica iscrizione ebraica, che risale al decimo secolo prima dell’era cristiana. Lo ha annunciato il Dipartimento degli studi biblici dell’Università di Haifa, nel nord di Israele. Secondo un comunicato dell’università, l’archeologo israeliano Gershon Galil è riuscito a dimostrare che un’iscrizione a inchiostro che appare su un frammento di porcellana che risale al regno del re David era il più antico testo ebraico. Related posts / Posts Simili/Correlati: Scopo e attività degli ordini cavallereschi Nazanin Zaghari-Radcliffe nella prigione iraniana per spionaggio Firenze, Certosa: cambio al vertice…

Read More