Wikipedia, cancellazione di pagina con minacce da un loro collaboratore…

La pagina che un nostro collaboratore giornalista ha attivato in wikipedia è, anzi era, dedicata al ‘Principe Don Thorbjorn 1 Paterno Castello’ in Wikipedia. Tale pagina è rimasta on line poco più di circa due ore e dopo è stata, inesorabilmente, cancellata da un mr nessuno, uno sconosciuto con un nickname, un leone della tastiera come direbbe un nostro conoscente. Related posts / Posts Simili/Correlati: Legge di successione dinastica Ordini di Malta, Inchiesta giornalistica su Wikipedia UK, Imprenditrice sfida Brexit: arrivano minacce di morte Firenze – Coverciano, Minacce e ingiurie…

Read More

Ordini di Malta nel Mondo: Il Caso Wikipedia

La attuale posizione di WIKIPEDIA è di censura verso il Sovrano Ordine di San Giovanni di Gerusalemme – Cavalieri di Malta OSJ, il cui Gran Maestro è Sua Altezza Reale il Principe Don Thorbjorn Paternò Castello d’Ayerbe d’Aragona di Carcaci e d’Emanuel. Wikipedia ritiene quindi, con il suo comportamento di censura, che, in Italia, l’unico Ordine di Malta è soltanto lo SMOM ? Related posts / Posts Simili/Correlati: Italia, Cinque per mille in un profluvio di scudi, spade, compassi e grembiuli Italia, PDL: Fondamentale avere una classe dirigente informata Ordini di Malta,…

Read More
ARCHIVIO INCHIESTE 

Ordini di Malta, Inchiesta giornalistica su Wikipedia

Questa inchiesta parte il 2013 quando sull’enciclopedia Wikipedia riscontriamo delle inesattezze. Contattiamo l’autore di questi errori storici e non riceviamo alcuna risposta, segno evidente che abbiamo colto nel segno. L’oggetto del contendere è la pagina sui Cavalieri Ospitalieri. Related posts / Posts Simili/Correlati: ORDINE MILITARE E RELIGIOSO DEI CAVALIERI DI CRISTO Ordine di Montesa Ordine dinastico Ordine di Michele il Coraggioso Scopo e attività degli ordini cavallereschi

Read More

Italia, PDL: Fondamentale avere una classe dirigente informata

“Avere una classe dirigente informata è un elemento fondamentale per le istituzioni. E le agenzie stampa costituiscono una fonte di informazione primaria, essenziale e assolutamente indispensabile per chi lavora nella pubblica amministrazione.…La convenzione … si è ispirata a criteri di riordino razionale sui notiziari. Era necessario farlo e l’abbiamo fatto con la collaborazione delle agenzie stesse”. (Paolo Bonaiuti) Oggi giorno si battono nel mondo circa 20.000 notizie di interesse, diciamo così, nazionale. Di queste 2.000 vengono battute dalle nostre agenzie. Il telegiornale ne manda in onda una decina, il resto…

Read More