ARCHIVIO SALUTE 

USA – Crisi oppioidi e metamfetamine. Rapporto DEA

Le morti da overdose di oppiacei hanno raggiunto il livello più alto mai registrato negli Stati Uniti l’anno scorso, con circa 200 morti al giorno, secondo un rapporto dell’Amministrazione statunitense delle droghe (DEA). I primi dati mostrano che circa 72.000 persone sono morte nel 2017 per overdose da oppioidi in tutto il Paese. Circa una settimana fa, il segretario alla salute degli Stati Uniti, Alex Azar, ha detto che le morti per overdose hanno iniziato a stabilizzarsi, ma ha anche ammonito che è troppo presto per dichiarare vittoria. Related posts…

Read More
ARCHIVIO GIORNALISMO 

INACESSIBILI I SITI DI NEWS USA CHE NON SI SONO ADEGUATI ALLA GDPR

Numerosi colleghi giornalisti in questi giorni hanno segnalato alla nostra redazione, ma anche su gruppi e pagine nei social, che centinaia di siti web dedicati alla informazione statunitense risultano inaccessibili agli europei a causa del GDPR, il Regolamento generale per la protezione dei dati, entrato in vigore in tutti gli stati membri dell’Unione Europa il 25 maggio 2018. Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact [INCHIESTA GIORNALISTICA] MTB nel Chianti: Plagio progetto turismo Diffida a chi calunnia il nostro operato di giornalisti Comunicati stampa, per quale motivo pubblicarli gratis? TURCHIA. ARRESTATO…

Read More
ARCHIVIO SOCIETA' 

Guerra alla droga. Quando le vittime sono i bambini

I bambini immigrati vengono separati dai loro genitori a causa della politica di tolleranza zero dell’amministrazione Trump in merito all’ingresso illegale, oltre confine. Le scene di circa 2.000 bambini traumatizzati che si trovano in gabbie presso le strutture di confine sono esposte attraverso i media. Questo avviene perché i loro genitori cercano di fuggire dalla persecuzione o cercano di assicurare loro una vita migliore. Ciò ha provocato un’enorme esplosione di proteste da una vasta gamma di americani indignati. Il procuratore generale Jeff Sessions è salito rapidamente sulle scene il mese…

Read More
ARCHIVIO ATTUALITA' 

FILIPPINE – Ucciso Sindaco accusato di legami con narcotraffico

Un sindaco filippino, sulla lista dei presunti funzionari legati al narcotraffico del presidente Rodrigo Duterte, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco il 6 Settembre 2018 nel proprio ufficio. Mariano Blanco, sindaco della città meridionale di Ronda, è l’ultimo di una serie di funzionari locali che sono stati uccisi negli ultimi mesi, alcuni con e alcuni senza presunti legami con il traffico illegale di droga. Related posts / Posts Simili/Correlati: [Venezuela] Narcotraffico. Il vicepresidente nella lista nera degli Usa Filippine, Lotta alla droga. Polizia passa testimone ad Agenzia governativa…

Read More
ARCHIVIO SOCIETA' 

Istituto Nazionale Democratico (NDI): cos’è, come opera…

L’NDI è un’organizzazione finanziata da governo e aziende statunitensi, presieduta da rappresentanti delle comunità politica e commerciale statunitensi. Dei 34 membri del consiglio di amministrazione, tutti hanno legami diretti con aziende e istituzioni finanziarie statunitensi e sono membri di think-tank di politica aziendali o ex-impiegati del dipartimento di Stato degli USA o una loro combinazione. Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact IA, Intelligenza artificiale. Possibile uso illecito USA, Internet: Neutralita’ in discussione dopo decisione Autorita’ FCC I governi manipolano i social network? [Ambiente – Oceani] Rifiuti di Plastica: A rischio…

Read More