ARCHIVIO SOCIETA' 

U.E. – Disinformazione. Relazione gruppo esperti

Un gruppo specializzato per il contrasto alla disinformazione online ha consegnato una relazione al commissario Ue per l’Economia e la societa’ digitali, Marija Gabriel, in cui suggerisce una definizione del fenomeno e in cui formula una serie di raccomandazioni. Il gruppo di esperti indipendenti, creato su iniziativa della Commissione, promuove la messa a punto di un codice di principi che le piattaforme online e i social media dovrebbero impegnarsi a rispettare. Related posts / Posts Simili/Correlati: Repubblica di Malta USA – Net Neutrality. Decisione Federal Communications Commission (Fcc) [Video] Fake…

Read More

Consulenza finanziaria: Definizione del profilo di rischio

A partire dal 2018, con l’introduzione della nuova direttiva europea sui servizi d’investimento, il mondo degli investimenti finanziari vedrà l’inizio di una trasformazione che richiederà certamente diversi trimestri per essere acquisita sia dagli operatori finanziari sia dai clienti. Le novità non sono trascurabili anche se molto dipenderà, come sempre, da come le banche e gli altri intermediari finanziari applicheranno in concreto la normativa. Related posts / Posts Simili/Correlati: [Economia] Unione Europea a due velocità ? Analisi e dati Italia e Iran firmano accordo per apertura linee credito da 5 miliardi…

Read More

[Firenze] Camera di Commercio: Stop ai contanti

Gli sportelli di Camera di Commercio di Firenze abbandonano il contante, dal 5 Giugno 2017. Senza costi aggiuntivi né per gli utenti né per l’ente, i pagamenti saranno tutti digitali con carte di credito e bancomat. In alternativa, sarà sempre possibile pagare con bonifico bancario o bollettino postale. Soltanto le visure e i documenti relativi ai protesti (certificati o istanze di cancellazione) potranno ancora essere saldati con banconote e monete. Related posts / Posts Simili/Correlati: Nuove norme antiriciclaggio, le novità per i pagamenti [Firenze] Aeroporto: Firmato il decreto relativo alla…

Read More

Vaticano, Fisco: Convenzione per scambio informazioni con Italia

Entra oggi in vigore la Convenzione tra la Santa Sede e il Governo della Repubblica Italiana in materia fiscale, ove promuove lo scambio di informazioni ai fini fiscali. «Coloro che intendono aderire al regime fiscale da essa stabilito devono formulare le relative domande tramite l’Istituto per le Opere di Religione, entro il termine di 180 giorni dall’entrata in vigore», spiega ancora la Sala stampa della Santa Sede a proposito della convenzione. Related posts / Posts Simili/Correlati: Vaticano, Eutanasia: non e’ un diritto per Segretario di Stato Italia, Immigrazione: Dati statistici…

Read More