ARCHIVIO SALUTE 

America, Purdue Pharma inizia a combattere la crisi degli oppioidi

Purdue Pharma, il produttore di OxyContin®, un oppiaceo semisintetico, ha annunciato che non incoraggerà più i medici a prescrivere il loro farmaco ai pazienti. Mentre la loro azione è una mossa positiva per affrontare la crisi degli oppioidi in America, questo è solo un produttore e un solo nome commerciale. Quando non si riferisce a un oppioide con il suo marchio, questi farmaci altamente avvincenti e spesso mortali sono identificati usando una terminologia generica. Ciascuno dei seguenti viene utilizzato dai produttori per creare il loro farmaco di prescrizione: Related posts…

Read More

PAZIENTI CON DOPPIA DIAGNOSI PSICHIATRICA

Il termine doppia diagnosi è stato di fatto adottato per indicare la condizione di molti tossicodipendenti e alcoldipendenti che presentano anche un altro disturbo psichiatrico. La semplice coesistenza dei due disturbi, però, non necessariamente è rappresentativa di un bisogno di doppia assistenza e/o presa in carico da parte dei due servizi. Nell’ambito dei servizi per le tossicodipendenze, infatti, non tutti i pazienti che presentano oltre alla patologia da dipendenza anche un sintomo psicopatologico vanno considerati pazienti a doppia diagnosi, altrimenti vista la frequenza in questa popolazione di sintomi d’ansia, oscillazioni…

Read More

Toscana, Tossicodipendenti: Nuovi servizi sanitari per i giovani

Un nuovo servizio per accogliere e curare i giovani tossicodipendenti e’ il ”servizio residenziale terapeutico per minori e giovani adolescenti” che va a integrare la rete toscana dei servizi residenziali e semiresidenziali per la riabilitazione e il recupero delle persone con problemi di dipendenza. Lo ha istituito una delibera presentata dall’assessore regionale Luigi Marroni approvata nell’ultima seduta della giunta. Related posts / Posts Simili/Correlati: Toscana, Sanità: finanziamenti per 74 milioni euro Firenze, Chirurgia Ambulatoriale Proctologica: nuovi ambulatori settimanali diagnostici [Firenze] Sei un consumatore di sostanze psicoattive? Esiste un progetto che…

Read More