Empoli, una svastica sul monumento che ricorda deportazione in Germania

A vedere quel segno lo sdegno è immane, ma chi sa poi cosa rappresenta realmente quel simbolo capisce perfettamente che la cultura e la storia non viene adeguatamente insegnata a scuola, forse men che meno dai genitori. Tant’è infatti che, è bene ricordare nei primi mesi del 1944 la Vetreria Taddei fu interessata da due episodi molto gravi: il primo fu l’incursione aerea alleata della notte fra il 22 e il 23 gennaio 1944, mentre il secondo fu il rastrellamento tedesco dell’8 marzo successivo. Related posts / Posts Simili/Correlati: TEMPLARI,…

Read More