Italia Paese corrotto: al 63mo posto insieme alla Arabia Saudita

Il Transparency International, che ha stilato una classifica di 180 Paesi meno corrotti, vede l’Italia al 63esimo posto, dietro a Botswana, Namibia e Malaysia. L’associazione ha dato a ciascun Paese un voto da zero a 10, basandosi complessivamente su 13 indagini indipendenti. Più alto è il punteggio, meno corrotto il Paese. La Nuova Zelanda, con 9,4, ha superato la numero uno dell’anno scorso, la Danimarca, quest’anno al secondo posto con 9,3 davanti a Singapore e Svezia (entrambe a 9,2) e la Svizzera (9). [ADUC – Fi] Related posts / Posts…

Read More