ARCHIVIO ATTUALITA' 

EMMEGI Agenzia di Stampa, Pubblicata newsletter mese Febbraio 2018

  La newsletter dell’Agenzia di Stampa EMMEGI Reporters Press, del mese di Gennaio 2018, è on line. Per consultarla cliccare su questo link: http://reporterspress.it/?wysija-page=1&controller=email&action=view&email_id=7&wysijap=subscriptions. All’interno di questa pagina troverete anche altre newsletter. Related posts / Posts Simili/Correlati: I principi che regolano il dibattimento: la pubblicità delle udienze. Ordine Europeo: Indagine penale aiuterà autorità combattere criminalità e terrorismo Contact Emmegi Press Agency: aggiornamento reporters Protetto: EMMEGI Reporters Press Agency – DISPACCI

Read More
ARCHIVIO SOCIETA' 

[INCHIESTA GIORNALISTICA] MTB nel Chianti: Plagio progetto turismo

La presente inchiesta nasce da un messaggio ricevuto il 21 Gennaio 2018 nella nostra casella di posta, mediante il messanger di Facebook, da un soggetto X il quale, oltre ad averci ‘consigliato’ come dovremmo svolgere il nostro lavoro professionale, ha anche scritto un commento sulla pagina facebook dell’agenzia stampa. Ovviamente abbiamo tutto documentato. L’inchiesta è pubblicata nel toscanamagazine.com . Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact Media e democrazia, Diritto di accesso alla informazione? Comunicati stampa, per quale motivo pubblicarli gratis? Ordini di Malta, Inchiesta giornalistica su Wikipedia Storia del narcotraffico.…

Read More

Storia del narcotraffico. Il secondo libro del figlio su Pablo Escobar

Nessuno piu’ di Juan Pablo, figlio di Pablo Escobar, il capo del cartello di Medellin che negli anni 80 e inizio dei 90 sconvolse col sangue la Colombia, conosce come il mondo del narcotraffico sia fatto dentro e fuori. Per questo, pensa che il miglior metodo per combatterlo sia “dichiarare la pace alle droghe”. Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact [INCHIESTA GIORNALISTICA] MTB nel Chianti: Plagio progetto turismo America Latina, Narcotraffico: La nuova geografia War on drugs. Los Cabos in Baja California/Messico, la citta’ piu’ violenta al mondo I narcotrafficanti…

Read More

Ucraina vieta ingresso a due giornaliste russe per tre anni

Le autorità di Kiev hanno negato l’ingresso in Ucraina per tre anni a due giornaliste russe del quotidiano Komsomolskaia Pravda che intendevano seguire il festival Eurovision: Maria Remizova e Elena Boduen. Boduen ha detto all’agenzia Tass che non le è stato consentito entrare in Ucraina perché è stata in Crimea dopo l’annessione da parte di Mosca nel 2014. Remizova ha invece detto che le autorità ucraine sostengono che non abbia fornito adeguate spiegazioni sul fine della visita né documenti sulle sue disponibilità finanziarie. Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact Carta…

Read More

La stampa occidentale è in crisi: e quella cinese?

Ogni giorno apprendiamo della chiusura di un quotidiano o di un gruppo editoriale. Diminuiscono gli introiti pubblicitari, calano i lettori, c’è la crisi, si dice. E in Cina? Intanto, giusto per dare una misura, secondo quanto riportato tempo fa dal New York Times, una pagina di pubblicità su Esquire in versione cinese, costa circa 20mila […]

Read More