ARCHIVIO ATTUALITA' 

“Smalto anti-stupro: un’arma di difesa per le donne” (Aggiornamento)

La notizia è del 2014, ma la recuperiamo in occasione della 19ma Giornata internazionale 2018 per l’eliminazione della violenza contro le donne, svoltasi  il 25 Novembre.  Andando indietro nel tempo portiamo a vostra conoscenza la storia di Artemisia Gentileschi che fu una pittrice vissuta a Roma nel XVII secolo. Nel 1611 Artemisia subì uno stupro da parte del pittore toscano Agostino Tassi, impegnato in quel tempo, assieme al padre di lei, Orazio Gentileschi, nella decorazione delle volte del Casino della Rose nel Palazzo Pallavicini Rospigliosi di Roma. Related posts / Posts Simili/Correlati: Messico, Ciudad Juarez: Abitanti disperati contro narcos, polizia, Usa e Ue Firenze, minori…

Read More
ARCHIVIO SALUTE 

Dna. Linee guida per l’Italia

L’esperimento compiuto negli Stati Uniti con la modifica degli embrioni umani ”e’ legale anche in Italia, ma servono linee guida e finanziamenti”. Lo sottolineano Filomena Gallo e Marco Cappato, dell’Associazione Coscioni, in una lettera al Governo. “Affinché l’Italia possa attrarre la ricerca scientifica almeno in questo campo – affermano -, dopo tutto il tempo che invece è stato perso sul fronte delle cellule staminali embrionali, è urgente che il Governo emani precise linee guida per tranquillizzare gli scienziati e aiutare la ricerca, destinando anche i fondi necessari. Related posts /…

Read More
ARCHIVIO SALUTE 

USA – Staminali. Ringiovanimento ovaie

Il tempo e’ stato fatto ‘scorrere’ all’indietro e, grazie all’uso delle cellule staminali, le ovaie di due donne che soffrivano di menopausa precoce sono state fatte ‘ringiovanire’. In questo modo i sintomi della menopausa sono stati alleviati e a sei mesi dall’iniezione le donne hanno avuto di nuovo il ciclo mestruale. Il risultato, che si deve ai ricercatori dell’universita’ dell’Illinois di Chicago, e’ stato ottenuto iniettando per la prima volta le staminali direttamente nelle ovaie delle pazienti con una tecnica innovativa. Related posts / Posts Simili/Correlati: UK, Jet-lag: Scoperto rimedio…

Read More
ARCHIVIO TRASPORTI 

NORVEGIA – Tutti i voli a corto raggio dovranno essere elettrici

Tutti i voli a corto raggio delle compagnie aeree norvegesi dovranno essere offerti con aerei completamente elettrici entro il 2040: è la richiesta del gestore aeroportuale del Paese, la società statale Avinor, che in questo modo “punta ad essere il primo al mondo” a passare al trasporto aereo elettrico, ha spiegato il suo amministratore delegato Dag Falk-Petersen. Related posts / Posts Simili/Correlati: [Africa – Congo] Li chiamano enfants sorciers, bambini stregoni August Horch USA – YouTube viola privacy dei bambini? Tesla presenta il nuovo semi-camion elettrico Germania, Treno sperimentale a…

Read More