Essere madri. Meglio in Norvegia che in Somalia

La Norvegia e’ il miglior Paese al mondo per essere madre e la Somalia il peggiore, secondo un’indagine annuale dell’ONG Save the Children pubblicata il 4 maggio. Gli Usa, al 33mo posto, sono lontani e dietro i Paesi scandinavi che dominano tradizionalmente questa classifica che prende in considerazione 179 Paesi ed e’ basata su una serie di criteri come la sanita’ specifica, l’educazione, il livello di reddito e lo “statuto” delle donne. Related posts / Posts Simili/Correlati: Ordine dinastico Lecce, Diritto di critica giornalistica: importante sentenza del tribunale Dossier Caritas…

Read More

Olanda, Spose di importazione: No alla immigrazione di minorenni e tra consanguinei

“Sposa d’importazione” è il termine con cui le autorità olandesi indicano le ragazze, per lo più quindicenni, che giungono nel Paese per sposarsi con un parente o il figlio di un amico di famiglia. Provengono soprattutto da Turchia e Marocco, ma anche da Somalia, Iraq e Afghanistan. L’anno scorso c’e’ stato un aumento del 30% (15.000). Per limitare i problemi d’integrazione collegato a questo fenomeno, il Governo ha portato a 18 anni l’età minima delle spose immigrate che, tra l’altro, dovranno superare un esame di lingua e cultura olandese nel…

Read More