ARCHIVIO SOCIETA' 

ITALIA – Fisco pretende 3 milioni da 24 trafficanti di droghe

L’Agenzia delle Entrate ha presentato il conto a 24 trafficanti di droga, nordafricani e albanesi, per i guadagni, mai dichiarati, della loro attivita’ illecita. Si tratta di soggetti che saranno processati a Trento nelle prossime settimane. In base ai sequestri di droga registrati durante l’inchiesta della Procura di Trento il Fisco ha stabilito che il gruppo avrebbe venduto 150 chili di droga tra hashish e cocaina guadagnando 4 milioni e 781mila euro. Related posts / Posts Simili/Correlati: USA – DEA apre indagine su ex-agente in Colombia ALBANIA – Governo controllato…

Read More
ARCHIVIO ATTUALITA' 

TURCHIA – Sequestri droga. Nel 2017 piu’ che in tutta Europa

La Turchia ha sequestrato nel 2017 un quantitativo di droga superiore rispetto a quello sequestrato in tutta Europa. L’annuncio e’ stato dato dal vicepremier Recep Akdag quest’oggi, durante un’intervista all’emittente Ntv. Akdag ha spiegato che gli sforzi della Turchia sono tesi a contrastare principalmente la rotta che porta la droga dall’Afghanistan verso l’Europa attraverso l’Iran o la Turchia, tuttavia c’e’ una seconda rotta che parte da Paesi come il Belgio e l’Olanda verso la Turchia, per lo piu’ droghe chimiche e sintetiche. Related posts / Posts Simili/Correlati: Il caso droghe…

Read More
ARCHIVIO ATTUALITA' GEOPOLITICA 

America Latina, Narcotraffico: La nuova geografia

La polizia australiana, nel mese di Febbraio 2018, ha intercettato 1,4 tonnellate di cocaina a bordo di uno yacht neozelandese di fronte alle coste di Sydney. La novita’ del sequestro e’ che l’operazione é stata possibile grazie ad un allerta internazionale dell’intelligence marittimo della Direzione Generale del Territorio Marittimo e Marina Mercantile del Cile (Directemar), che aveva fatto sapere che l’imbarcazione da turismo aveva navigato in acque territoriali cilene ed aveva fatto scalo a Valdivia, Coquimbo e Isola di Pasqua prima di prendere il Pacifico fino all’Australia. Related posts /…

Read More

Ecoreati, La Toscana al 6° posto nella classifica nazionale

Nel 2016, nonostante si registri un calo sul valore assoluto, la Toscana mantiene la posizione più alta in classifica tra le regioni del centro-nord e sale negativamente al 6° posto nella classifica nazionale, subito dopo quelle a tradizionale presenza mafiosa: Campania, Calabria, Sicilia, Puglia, Lazio. A parlare ancora una volta sono i numeri: 1.722 infrazioni accertate (corrispondenti al 6,8% sul totale dei reati accertati su scala nazionale). Related posts / Posts Simili/Correlati: Termovalorizzatore Selvapiana: No da Giunta e Consiglio Regionale [Toscana] Ambiente: Arrivano i ‘migranti bonificatori’ Legambiente: più pulita l’aria…

Read More

Italia, Direzione antidroga: Rapporto 2009

I sequestri di eroina in Italia nel 2009 sono diminuiti rispetto all’anno precedente anche se non e’ possibile affermare che c’e’ stata una flessione nell’offerta di questo stupefacente. In aumento, invece, i sequestri di marijuana (+211,75%) e degli anfetaminici (+24,18% per le dosi e +17,54% per i kg). E’ quanto emerge dall’attivita’ annuale 2009 della Direzione Centrale dei Servizi Antidroga, elaborato sulla base della sistematica raccolta ed elaborazione dei dati dell’attivita’ di contrasto alla droga svolta dalle forze di polizia e sulle relazioni informative degli esperti antidroga dislocati nei punti…

Read More