ARCHIVIO ATTUALITA' 

Magazine ridersbike.net: attacchi hacker nazionalità varia

La redazione del Reporterpress ha ricevuto in questi ore centinaia di mail e messaggi, anche sui vari social ove è presente, su quanto accaduto al magazine ridersbike.net . La scansione tecnica ha prodotto dei risultati riscontrando vari attacchi da vari paesi europei, Italia compresa. La testata ridersbike.net esiste dal 2003 e non aveva mai avuto un attacco massiccio che continua ancora, in particolare da Francia e Italia. Di seguito la documentazione degli attacchi hacker.  Related posts / Posts Simili/Correlati: Ergastolo ostativo: il vero ‘fine pena mai’ Italia. Cyberspionaggio: indagine si…

Read More

Sovrapposizione di ruoli da ente no profit, su loro ufficio stampa

Centinaia di utenti, amici e conoscenti, numerosi colleghi giornalisti, di vari paesi nel mondo, in occasioni differenti, hanno contattato la nostra redazione giornalistica chiedendoci spiegazioni in merito alla anticipazione di notizie e comunicati, di nostra competenza, pubblicati da altri soggetti facenti parte di un ente no profit nostro cliente Related posts / Posts Simili/Correlati: Perugia, Francesco Messina nuovo questore Lotta al narcotraffico Nordafrica/Europa. Il ruolo dell’Italia Ordini Pataccari: Macché onore, è la vilissima reputazione! (3) Google Plus, migliaia di profili vuoti Facebook, aperta indagine tedesca sui vertici statunitensi

Read More