Pistoia, Ordinanza: vietato bruciare residui vegetali all’aperto

Il sindaco del Comune di Pistoia, oggi 28 Ottobre 2016, ha emesso un´ordinanza sulla base delle nuove disposizioni della Regione Toscana per il risanamento della qualità dell’aria. A partire da martedì primo novembre fino al 31 marzo è vietata l´accensione di fuochi all’aperto per bruciare sfalci, potature, residui vegetali o altro nelle aree del territorio comunale che si trovano a un’altezza inferiore a 200 metri sul livello del mare. Related posts / Posts Simili/Correlati: Sardegna . Continuano gli incendi e fioccano le polemiche sugli interventi di spegnimento troppo lenti Marrakech,…

Read More