Giornalismo: Tutela del diritto di cronaca

Il dovere più pregnante del giornalista e caposaldo del diritto di cronaca è il dovere di verità, considerato sia dalla L. n. 69/1963 che dalla stessa Carta dei Doveri quale “obbligo inderogabile”. Gli organi di informazione sono l’anello di congiunzione tra il fatto e la collettività. Essi consentono alla collettività l’esercizio di quella sovranità che secondo l’art. 1 Cost. “appartiene al popolo”. Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact LO STILE DEL GIORNALISMO Entrepreneurial journalism, giornalismo imprenditoriale Giornalismo, Le 5 W sono alla prima pagina del bigino; ma non tutti le…

Read More
ARCHIVIO GIORNALISMO 

Il segreto professionale per i giornalisti

In Italia il carcere per i giornalisti è già previsto dalle normative vigenti, non è solo un’eventualità che potrebbe essere introdotta dalla legge bavaglio sulle intercettazioni. In Europa e in tutto l’occidente per la diffamazione la detenzione non è prevista… Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact 2012, Stampa: un anno tra profezie catastrofiche e le solite realtà Giornalismo: Tutela del diritto di cronaca Entrepreneurial journalism, giornalismo imprenditoriale Giornalismo, Le 5 W sono alla prima pagina del bigino; ma non tutti le utilizzano

Read More

Foto-video giornalismo, una figura ibrida senza tutele?

La figura professionale del giornalista viene abbinata alla fotografia ed anche al video reportage. Sorge una figura ibrida, quale il foto-video giornalista. L’era digitale ha aperto la possibilità di fare foto, video delle interviste, infografiche, ricostruzioni animate di quel che è accaduto. Abbiamo quindi testo, foto, video, infografiche, tutto nelle mani di un giornalista, anche freelance. Ma quali sono le norme deontologiche e la tutela di questa ibrida figura professionale ? Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact Giornalismo internazionale, informazione controllata ? Entrepreneurial journalism, giornalismo imprenditoriale ONG Italiane e giornalismo,…

Read More

Fotogiornalismo: evoluzione di una professione controversa

L’etimologia della parola fotografia deriva dalla lingua greca; due parole: φως (phos) e γραφίς (graphis) riassumono l’atto fotografico: scrivere (grafia) con la luce (fotos). In un mondo dove l’informazione viaggia attraverso le fibre ottiche e tutto si trasforma in “bit”, si metterà in risalto il ruolo dell’inviato, fotografo o giornalista che sia, che ancora oggi vuole capire la storia che vuole raccontare e scavare in profondità. La fotografia ,pochi anni dopo la sua nascita, raggiunge ben presto una posizione mediatica di rilevanza strategica: molto più efficace e diretta delle parole,…

Read More