ARCHIVIO ATTUALITA' 

U.E. – Droghe nelle acque reflue. Rapporto EMCDDA

Gli ultimi risultati del più grande progetto europeo sulla scienza emergente di analisi delle acque reflue ,sono stati presentati oggi dal gruppo europeo SCORE, in associazione con l’agenzia europea delle droghe (EMCDDA). Il progetto ha analizzato le acque reflue di 56 città europee in 19 Paesi nel marzo 2017 ed ha analizzato i consumi di droghe dei loro abitanti. Da Berlino a Vilnius e da Helsinki a Barcellona, ??lo studio ha analizzato i campioni giornalieri di acque reflue nei bacini di raccolta degli impianti di trattamento delle acque reflue (WWTP)…

Read More
ARCHIVIO ECONOMIA 

Svizzera, Droga e prostituzione entrano nel PIL

A quanto ammonta il giro d’affari di una prostituta? A quanto ogni anno il business della vendita di preservativi o quanta energia elettrica e’ utilizzata per produrre della cannabis in serra? E come evolve il consumo di cocaina, di eroina o di metamfetamine in Svizzera? Domande che sembrano incongrue? Ma le statistiche e le dogane svizzere sono tenute a fare queste stime, perche’, per le Nazioni Unite, il traffico di stupefacenti e la prostituzione sono settori economici importanti che, se non vengono considerati, “darebbero un immagine falsa della realta’ economica…

Read More

Voto Europarlamento contro frodi IVA

La Procura europea, ovvero l’European Public Prosecutor’s Office (Eppo), si occuperà di indagare, di perseguire e di portare davanti ai Tribunali nazionali le persone accusate di reati che ledono gli interessi finanziari dell’Ue, incluse le froditransfrontaliere sull’Iva, un business multimiliardario che finanzia le mafie e anche il terrorismo, limitatamente a quelle che hanno prodotto un danno stimato di almeno 10 milioni di euro. Related posts / Posts Simili/Correlati: UE, Italia sostiene paesi europei come Ungheria USA, Narcoguerra: Multa a Rabobank per rapporti coi narcos del Messico Italia e Iran firmano…

Read More
ARCHIVIO SICUREZZA 

Difesa Militare: Regno Unito e Arabia Saudita firmano accordo di cooperazione

Il Regno Unito e l’Arabia Saudita hanno firmato a Gedda, per mano del principe ereditario saudita e ministro della Difesa, Mohammed bin Salman, e dal segretario alla Difesa britannico, Michael Fallon, un accordo per la cooperazione militare e della sicurezza. Nella riunione esaminati i rapporti bilaterali dei due paesi, i meccanismi di coordinamento congiunto nella difesa, gli sviluppi delle crisi in corso e gli sforzi per risolverli. Related posts / Posts Simili/Correlati: Protetto: EMMEGI Reporters Press Agency – DISPACCI [ITALIA] AERONAUTICA MILITARE ED ESERCITO,GUERRA ELETTRONICA (SOGE): ACCORDO COLLABORAZIONE SETTORE SUPPORTO…

Read More

UK, Imprenditrice sfida Brexit: arrivano minacce di morte

Gina Miller, la manager britannica che ha presentato ricorso all’Alta Corte contro la decisione del governo di invocare l’articolo 50 del trattato Europeo che avvierebbero le procedure per la Brexit ha detto:””Riguarda il nostro Regno Unito, e il futuro di tutti noi. Non riguarda come ognuno ha votato, ognuno ha votato per quanto riteneva il meglio e il miglior futuro di questo paese. Questo caso riguarda i procedimenti tecnici, non l’aspetto politico”. Related posts / Posts Simili/Correlati: Bolivia, Droga: I soldi della Ue per addestrare gli agenti locali U.E., Droga:…

Read More