USA, Pubblicità ingannevole: Multa per la Reebook

La Federal Trade Commission (Ftc) ha stabilito che Reebok International dovrà pagare 25 milioni Usd per pubblicità ingannevole. In una campagna iniziata nel 2009, la Reebok prometteva glutei del 28% più sodi e tonici e polpacci dell’11% più forti a chi avesse fatto uso delle scarpe da corsa Run Tone e delle scarpe da passeggio Easy Tone. La sezione della Ftc dedicata alla protezione dei consumatori ha studiato per mesi gli effetti delle scarpe e ha riscontrato che non producevano i benefici promessi. Related posts / Posts Simili/Correlati: Carabinieri nucleo…

Read More