ARCHIVIO SOCIETA' 

[INCHIESTA GIORNALISTICA] MTB nel Chianti: Plagio progetto turismo

La presente inchiesta nasce da un messaggio ricevuto il 21 Gennaio 2018 nella nostra casella di posta, mediante il messanger di Facebook, da un soggetto X il quale, oltre ad averci ‘consigliato’ come dovremmo svolgere il nostro lavoro professionale, ha anche scritto un commento sulla pagina facebook dell’agenzia stampa. Ovviamente abbiamo tutto documentato. L’inchiesta è pubblicata nel toscanamagazine.com . Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact Media e democrazia, Diritto di accesso alla informazione? Comunicati stampa, per quale motivo pubblicarli gratis? Ordini di Malta, Inchiesta giornalistica su Wikipedia Storia del narcotraffico.…

Read More
ARCHIVIO GEOPOLITICA 

Messico – narcos in Tamaulipas, 11 morti in scontri tra polizia

Diversi scontri armati a Reynosa e Rio Bravo, in Messico, hanno provocato 11 morti. Ne riferisce il quotidiano locale “Milenio”, dove si legge che secondo le autorita’ locali dello stato settentrionale di Tamaulipas le sparatorie avrebbero avuto inizio nella giornata di domenica. Secondo la ricostruzione dei fatti riportata dal quotidiano alcuni uomini armati avrebbero bloccato le strade con dei veicoli – risultati rubati – e sparato chiodi per far esplodere i pneumatici. Le autorita’ sono intervenute con degli elicotteri per appoggiare le pattuglie di terra e sciogliere i blocchi. Related…

Read More

Ucraina vieta ingresso a due giornaliste russe per tre anni

Le autorità di Kiev hanno negato l’ingresso in Ucraina per tre anni a due giornaliste russe del quotidiano Komsomolskaia Pravda che intendevano seguire il festival Eurovision: Maria Remizova e Elena Boduen. Boduen ha detto all’agenzia Tass che non le è stato consentito entrare in Ucraina perché è stata in Crimea dopo l’annessione da parte di Mosca nel 2014. Remizova ha invece detto che le autorità ucraine sostengono che non abbia fornito adeguate spiegazioni sul fine della visita né documenti sulle sue disponibilità finanziarie. Related posts / Posts Simili/Correlati: Contact Carta…

Read More

Diffamazione. Cassazione: no a sequestro giornali online

La liberta’ di stampa sancita dalla Costituzione vale anche per i giornali diffusi sul web e, dunque, non possono essere sequestrati nel caso di notizie diffamatorie. Lo ha sancito la Cassazione, con una sentenza delle Sezioni unite civili: “La tutela costituzionale assicurata del terzo comma dell’art. 21 della Costituzione alla stampa si applica al giornale o al periodico pubblicato, in via esclusiva o meno, con mezzo telematico – e’ il principio di diritto enunciato dalla Suprema Corte – quando possieda i medesimi tratti caratterizzanti del giornale o periodico tradizionale su…

Read More

Lucchesi e Toscani nel mondo, abbandonati al loro destino?

Il quotidiano di Lucca ha ricevuto una lettera-denuncia, spedita alle autorità politiche e amministrative regionali della toscana, e inviataci da un rappresentante dei toscani e dell’Italia all’estero.  Related posts / Posts Simili/Correlati: Usa 2016, nuovo Presidente: Vince Donald Trump America Latina, Narcotraffico: La nuova geografia USA, I dazi doganali distinguono la frutta dalla verdura e viceversa? [Australia – Stati Uniti] cooperazione e partnership strategica settore difesa USA, Internet: Neutralita’ in discussione dopo decisione Autorita’ FCC

Read More