Toscana, Ciechi e ipovedenti: migliorare qualità di vita

Il presidente dell’Unione italiana ciechi e ipovedenti della Toscana Antonio Quatraro, ha delineato il quadro della vita dell’associazione e di quelle che sono le necessità e le aspettative degli associati, questa mattina in commissione Sanità, presieduta da Stefano Scaramelli (Pd). Related posts / Posts Simili/Correlati: Toscana, Soccorso e recupero di animali [Toscana] Obbligo di catene o di pneumatici invernali Ferrovia Transappenninica, Progetto diventerà realtà Toscana, Sr429: lavori completamento VI lotto Il Liutaio, un’arte immutata dal XVI secolo; quali prospettive di lavoro in Toscana?

Read More

[FIRENZE] OSPEDALE ANNUNZIATA, LICHEN SCLEROSO VULVARE: CURE SPERIMENTALI

Un trattamento sperimentale basato sulla somministrazione in via infiltrativa dermica di plasma autologo ricco di piastrine (in sigla scientifica PRP) per la cura di quelle dermatosi cutanee e a livello di mucosa note come Lichen Scleroso (LS) è stato condotto con ottimi risultati in regime totalmente ambulatoriale presso il Servizio di colposcopia e patologia vulvare dell’ospedale Santa Maria Annunziata. Related posts / Posts Simili/Correlati: Firenze, patologie oncologiche: primo sportello sindacale Cgil Firenze, Chirurgia Ambulatoriale Proctologica: nuovi ambulatori settimanali diagnostici “Telecardiologia”, attivata undicesima postazione nel presidio Morgagni Al Santo Stefano di…

Read More