Protocollo di Kyoto: offset, un business miliardario

Il protocollo di Kyoto è composto dai Paesi firmatari i quali hanno un limite massimo per le emissioni dei cosiddetti gas serra, che, in teoria, non possono superare. Un’esempio: se l’Italia supera il tetto massimo di emissioni di gas serra può continuare ad emettere i suddetti comprando crediti (o quote di emissione) da un paese terzo, il quale non deve superare il tetto massimo a lui attribuito. Leggendo ciò, il protocollo di Kyoto non serve a far ridurre le emissioni di gas serra alle aziende inquinanti, ma a fargli pagare…

Read More