VENEZUELA, CRISI: QUASI 3000 PERSONE INCARCERATE

I detenuti in Venezuela sono quasi tutti esponenti di organizzazioni per i diritti umani e, secondo quanto rilevato dai media locali indipendenti, dal Foro Penale Venezuelano e dall’Osservatorio dei Diritti Umani del Paese, sono stati trasferiti nelle prigioni militari, in carceri di massima sicurezza. Ogni giorno, ci sono scontri tra cittadini, polizia, guardia nazionale e gli squadroni della morte autorizzati dal governo che uccidono a sangue freddo. Tutto diventa sempre più critico, l’unità antisommossa della Guardia Nazionale venezuelana attacca il popolo con carri armati per le strade schiacciando la gente…

Read More