Firenze, La tramvia attraversa Palazzo Mazzoni

La futura stazione dell’alta velocità di Firenze Belfiore sorgerà nell’area a nord ovest del capoluogo toscano nell’omonimo quartiere, al posto dell’ex sede della scuola media Ottone Rosai, degli ex macelli comunali, della scuola elementare Gianni Rodari, di palazzine residenziali e del deposito treni che si trova sulla destra rispetto all’incrocio tra il viale Belfiore e il viale Redi (a circa un chilometro di distanza, in linea d’aria, dalla stazione di Santa Maria Novella). Related posts / Posts Simili/Correlati: [Firenze] Urbanistica, Tutela del centro storico Galluzzo, Bypass: adeguamento area per favorire…

Read More

[UE] Inclusione abitativa: autocostruzione e autorecupero di alloggi

Il Progetto si collega al problema del disagio abitativo sofferto dai soggetti svantaggiati individuati come target e riconosce nell’autocostruzione e l’autorecupero validi processi associati di risposta anche alle esigenze dell’inclusione sociale. Da un lato la costituzione in comunità operativa dei diretti beneficiari, dall’altro la necessità di una buona capacità di lavoro in gruppo e di fiducia nel prossimo con il coinvolgimento diretto dei soggetti svantaggiati candida il Progetto a sperimentare un modello innovativo di relationship territoriale, funzionale allo sviluppo dei sistemi locali di welfare privilegiando la riconversione produttiva delle risorse…

Read More

Baghdad, Tutela patrimonio Iraq: Cooperazione progetto database

L’intento e’ di condividere queste informazioni nell’ambito delle attivita’ della coalizione anti-Isis. Related posts / Posts Simili/Correlati: Sudan, Cooperazione Italiana: 500mila euro a vittime guerra Nepal, Cooperazione: continua l’impegno umanitario italiano IRAQ, CARTE ELETTRONICHE PER LE FAMIGLIE DI SFOLLATI E DI RIFUGIATI SIRIANI Germania, 600 Rom ospitati e sostenuti Iraq – Cooperazione: 1mln di euro per interventi di assistenza alimentare

Read More

Net Work Press: progetto

Il progetto net work press è stato attivato nel marzo del 2009; all’inizio era soltanto un contenitore di informazioni tecniche. Poi nel corso dei mesi si è evoluto anche graficamente sino al mese di Ottobre, quando è entrata nello staff dirigenziale un partner, il quale ha fornito utili consigli allo sviluppo del Net Work Press. Related posts / Posts Simili/Correlati: Italia, Ministero Interni: Piano potenziamento in località a flusso turistico USA (Connecticut), Strage di bambini e adulti a Newton OLAF, UFFICIO EUROPEO PER LA LOTTA ANTIFRODE Liberté, Égalité, Fraternité une…

Read More